Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 06:19
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

L’intervista a Diana frutto di un raggiro: la Bbc si scusa. L’ira di William e Harry: “Canaglie”

Immagine di copertina

L’intervista a Diana frutto di un raggiro: la Bbc di scusa. William e Harry: “Nostra madre è stata ingannata”

La storica intervista data nel 1995 alla Bbc dalla principessa Diana, nella quale fece clamorose rivelazioni sulla sua crisi matrimoniale con il principe Carlo, fu concessa a seguito di “un inganno” da parte del giornalista Martin Bashir. Lo ha stabilito un’inchiesta indipendente condotta da lord Dyson, 77enne magistrato a riposo.

In un duro intervento, il principe William ha accusato la Bbc di aver tramite i raggiri con cui è stata ottenuta l’intervista dato un “contributo importante per peggiorare la relazione dei miei genitori”. L’emittente “ha fatto affermazioni clamorose e false sulla famiglia reale che hanno giocato sulle sue paure e alimentato la paranoia”, ha detto William.

Nell’intervista Diana parlò molto apertamente del difficile rapporto coniugale con il principe Carlo, dal quale si era già separata nel 1992, rivelando i propri problemi con la bulimia e del tradimento del principe di Galles con Camilla Parker-Bowles. “Eravamo in tre in questo matrimonio, un po’ troppo affollato”, disse in una frase che fece molto scalpore.

Nell’inchiesta indipendente, commissionata dalla Bbc l’anno scorso, Dyson ha stabilito che Bashir convinse Diana a concedere l’intervista mostrando a suo fratello, il conte Spencer, documenti bancari falsificati che avrebbero dimostrato come membri della famiglia Spencer e della famiglia reale fossero pagati per spiare Diana.

Secondo William, i metodi ingannevoli con cui l’intervistatore Martin Bashir è riuscito a ottenere un’intervista da Diana “hanno sostanzialmente influenzato ciò che diceva mia madre”.

Il fratello Harry ha ricondotto al raggiro la fine di Diana, morta due anni dopo l’intervista all’età di 36 anni. “Nostra madre ha perso la vita a causa di questo”, ha detto affermando che la stampa sta ancora utilizzando gli stessi metodi oggi. “Nulla è cambiato. Proteggendo la sua eredità, proteggiamo tutti e sosteniamo la dignità con cui ha vissuto la sua vita,” ha aggiunto.

“Ma ciò che mi rattrista di più . ha aggiunto William – è che se la Bbc avesse indagato adeguatamente sulle denunce e sulle preoccupazioni sollevate per la prima volta nel 1995, mia madre avrebbe saputo di essere stata ingannata. È stata ingannata non solo da un giornalista canaglia, ma dai leader della Bbc che hanno guardato dall’altra parte piuttosto che porre domande difficili”.

“Siamo molto dispiaciuti per questo. Lord Dyson ha identificato evidenti mancanze”, ha detto il direttore generale della Bbc Tim Davie, aggiungendo che l’emittente britannica avrebbe dovuto “fare uno sforzo maggiore per andare a fondo di quanto accaduto in quel momento ed essere più trasparente su ciò che sapeva”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Rezza: “Segnalazioni variante Delta in moltissime regioni”
Cronaca / Il 30% della popolazione ha completato il ciclo vaccinale
Cronaca / Focolaio Covid al Billionaire nell’estate 2020: per la Procura è epidemia colposa
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Rezza: “Segnalazioni variante Delta in moltissime regioni”
Cronaca / Il 30% della popolazione ha completato il ciclo vaccinale
Cronaca / Focolaio Covid al Billionaire nell’estate 2020: per la Procura è epidemia colposa
Cronaca / Mugello, bambino di 2 anni scomparso nella notte: non era più nella sua culla. Ricerche in corso
Cronaca / Oggi 835 nuovi casi e 31 morti: il bollettino
Cronaca / Claudio D’Alessio, il figlio del cantante Gigi in tribunale. L’ex colf: “Picchiata e ridotta in stato di semi schiavitù”
Cronaca / Piacenza, autocisterna va a fuoco sulla A1: muoiono 2 camionisti, 10 km di coda
Cronaca / Aggressione omofoba a Torre Annunziata: 34enne picchiato da sette uomini
Cronaca / Rimosse due vertebre, raddrizzata schiena curva di 100 gradi: l’intervento senza precedenti a Bologna
Ambiente / Amianto, Solvay dovrà risarcire 558mila euro al figlio di un operaio morto per carcinoma