Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 18:36
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Pisa, auto si schianta contro bus e prende fuoco: muore 32enne

Immagine di copertina

Un tremendo incidente stradale si è verificato nella serata di giovedì 28 febbraio a Pontedera, in provincia di Pisa.

Un’auto si è scontrata contro un bus di linea: lo schianto è stato devastante, come si può vedere dalle fotografie dei vigili del fuoco intervenuti.

L’auto, con a bordo un ragazzo di 32 anni, morto dopo essere stato sbalzato fuori dall’abitacolo, ha preso fuoco. Il giovane è morto sul colpo.

La vittima, Gilberto Biasci, era stato giornalista de La Nazione ed era il figlio dell’ex sindaco di Lari Paolo Biasci.

Continua sotto la foto

I soccorsi hanno lavorato a lungo per estrarre dal bus il conducente, che è stato trasportato d’urgenza in ospedale: è in gravi condizioni ma, a quanto si apprende, non in pericolo di vita.

Continua sotto la foto

Le indagini sono in corso per ricostruire la dinamica dell’incidente mortale: per consentire agli inquirenti di svolgere i rilievi la strada, viale America, è stata chiusa al traffico in entrambi i sensi di marcia per diverse ore.

Stranziante il racconto di quanto accaduto pubblicato dagli ex colleghi di Gilberto Biasci su La Nazione: “È morto a fianco della propria auto che stava andando a fuoco. Sbalzato fuori dalla Panda mentre il fumo stava velocemente annunciando le fiamme”.

Si legge ancora: “È finita così la vita di Gilberto Biasci, 32enne, figlio dell’ex sindaco di Lari Paolo Biasci ed ex collaboratore de La Nazione, poco prima delle 20, in via America a Pontedera, quando la sua auto si è scontrata, per cause in corso di accertamento, con un pullman di linea. Un impatto micidiale, tanto che i pezzi dell’auto erano disseminati nel raggio di oltre una cinquantina di metri sulla carreggiata”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Scudetto Inter, in 3.000 per la festa al San Siro: rispettato uso mascherina | VIDEO
Cronaca / Covid, 10.176 casi e 224 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Milano, in migliaia in piazza per sostenere il Ddl Zan: “Una legge di civiltà”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Scudetto Inter, in 3.000 per la festa al San Siro: rispettato uso mascherina | VIDEO
Cronaca / Covid, 10.176 casi e 224 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Milano, in migliaia in piazza per sostenere il Ddl Zan: “Una legge di civiltà”
Cronaca / “Almeno 100 colpi” sparati dalla Guardia costiera libica al peschereccio italiano
Cronaca / Ennesima tragedia sul lavoro: operaio muore cadendo da un ponteggio di 4 metri
Cronaca / Roma, barista trovato impiccato nel suo locale: "Era depresso per la crisi economica"
Cronaca / “Mi disse che l’avevano stuprata”: caso Ciro Grillo, il racconto del maestro di kitesurf
Cronaca / Vaccini, l'appello di Papa Francesco: "Sospendere i brevetti, siano di tutti"
Cronaca / "Undici frammenti": esce il podcast sul caso Marta Russo
Cronaca / Razzo cinese in caduta domenica, 9 regioni italiane in allerta: “Evitare di stare all’aperto”