Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:44
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Pubblica un video su TikTok per ritrovare la madre che a 15 la diede in adozione: “Vorrei solo parlarti”

Immagine di copertina

Una 24enne di Genova ha pubblicato su TikTok un video per ritrovare a madre biologica che l’ha data in adozione dopo aver partorito da giovanissima, all’età di 15 anni. “Voglio fare questo video per ringraziare la persona che mi ha messo al mondo. Era il 12 dicembre del 1997 quando nasco a Imperia. A gennaio finalmente vengo adottata da una famiglia meravigliosa: la mia mamma e mio papà mi hanno dato tutto l’amore, che un bimbo può desiderare nella vita e non li ringrazierò mai abbastanza”: ha detto Maria Elena Lombardo, originaria di Genova. “La vorrei conoscere per parlarle, ma niente di più – prosegue la giovane – non ho intenzione di intraprendere un rapporto: se non se la sente, la capisco. Io ho la mia famiglia, la mia mamma e il mio papà, non mi manca niente. Conoscerla sarebbe solo quel pezzo in più del puzzle mancante”.

Nel video la giovane ha spiegato di aver avvertito la necessità di conoscere la madre biologica con il trascorrere del tempo. “Le domande erano sicuramente perché, chi, come? Se il giorno del mio compleanno potesse mai rivolgere un pensiero a me, cosa ha pensato per nove mesi con me insieme? Se il mio viso, i miei tratti, i miei lineamenti possano rispecchiarsi nei volti di qualcun altro, se condivido con qualcuno un fratello, una sorella. Domande lecite, penso un po’ per tutti. Così mi sono messa a fare delle ricerche ed ho trovato delle risposte”.  La ragazza ha raccontato di aver incontrato un’infermiera che si ricordava bene di lei. “Mi disse che si ricorda cosa è successo quel dicembre, si ricorda di una bambina di 15 anni che venne in ospedale di nascosto dai genitori, perché appunto aveva scoperto di essere incinta. Una bambina di 15 anni alla quale più volte è stato proposto di abortire, perché quella era la strada più semplice, ma lei ha sempre rifiutato”. La ventiquattrenne ammette “che ci sarebbero tante cose che ti vorrei chiedere, ma capisco anche che tu non voglia o non possa. Se stai guardando questo video in questo momento – conclude – vorrei semplicemente dirti grazie”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Morto Aldo Balocco, l’inventore del panettone mandorlato
Cronaca / Aborto, lo tsunami pro-life può travolgere anche l’Italia
Cronaca / A Torino la prima laurea nel Metaverso: Edoardo all’esame dal vivo e con l’avatar
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Morto Aldo Balocco, l’inventore del panettone mandorlato
Cronaca / Aborto, lo tsunami pro-life può travolgere anche l’Italia
Cronaca / A Torino la prima laurea nel Metaverso: Edoardo all’esame dal vivo e con l’avatar
Cronaca / Iscritta all’università da 18 anni senza laurearsi, il giudice: “Stop ai soldi del padre”
Cronaca / Covid, aumentano i casi e i ricoveri. Speranza: “Mascherine raccomandate, in autunno vaccino per le varianti”
Cronaca / Bambina di cinque anni ascolta la voce di Gigi D’Alessio e si risveglia dal coma
Cronaca / Saldi estivi 2022: il calendario regione per regione. Date, inizio
Cronaca / Salva moglie e figli in mare ma ha un infarto: muore papà eroe
Cronaca / Venezia, si entra su prenotazione: da agosto la sperimentazione. Nel 2023 arriva il ticket
Cronaca / Paola Turci vittima di insulti omofobi dopo l’annuncio del matrimonio con Francesca Pascale