Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:08
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Morto Giuseppe Caldarola, l’ex direttore de l’Unità aveva 74 anni

Immagine di copertina

Morto Giuseppe “Peppino” Caldarola

Questa mattina, 21 settembre 2020, è morto al Policlinico Umberto I di Roma, dopo breve malattia, Giuseppe Caldarola. Il noto giornalista aveva 74 anni, è stato prima dirigente del Partito Comunista a Bari, poi deputato per due legislature del Gruppo L’Ulivo. È stato per anni vice-direttore di Rinascita, fondatore e primo direttore di Italiaradio. Dopo lo scioglimento del Pci “Peppino” (così lo chiamavano in molti) Caldarola ha aderito al Partito Democratico della Sinistra e, successivamente, ai Democratici di Sinistra. Dal 1996 al 1998 e dal 1999 al 2000 è direttore del quotidiano l’Unità.

Attestati di stima e di cordoglio sono arrivati da parte del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti: “La morte di Peppino Caldarola è una grande perdita. È stato direttore dell’Unità in anni difficili, punto di riferimento per intere generazioni, spirito critico e osservatore acuto. Mi mancherà”; e dal presidente della Comunità Ebraica di Roma Ruth Dureghello: “Addio a Peppino Caldarola, giornalista, persona per bene e grande amico della Comunità Ebraica. Si mobilitò, per difendere Fiamma Nirenstein che era stata raffigurata con una vignetta infame. Ci mancheranno tuo coraggio e rettitudine”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 13.686 casi e 51 morti: tasso di positività al 2,4%
Cronaca / Ciro Grillo e i suoi tre amici andranno a processo per stupro di gruppo: rischiano fino a 12 anni
Cronaca / Covid, Friuli-Venezia Giulia passa in zona gialla da lunedì: Trieste ha l’incidenza più alta d’Italia
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 13.686 casi e 51 morti: tasso di positività al 2,4%
Cronaca / Ciro Grillo e i suoi tre amici andranno a processo per stupro di gruppo: rischiano fino a 12 anni
Cronaca / Covid, Friuli-Venezia Giulia passa in zona gialla da lunedì: Trieste ha l’incidenza più alta d’Italia
Cronaca / Tutto quello che sappiamo sulla nuova variante individuata in Sudafrica | VIDEO
Cronaca / Covid, dal 6 dicembre arriva il green pass rafforzato: ecco cosa cambia
Cronaca / Walter Schiavone, si pente anche il secondo figlio del boss “Sandokan”
Cronaca / Bus turistici: incentivi per andare verso mezzi green
Cronaca / Russia, incidente in una miniera di carbone in Siberia: 52 morti
Cronaca / Il metallaro Pillon a duello con i Maneskin: “Io suonavo roba più dura”
Cronaca / In due settimane triplicate le classi in quarantena in Lombardia. Sono quasi mille