È morto Giorgio Belloni, padre del segretario generale agli Esteri Elisabetta Belloni

Di Redazione TPI
Pubblicato il 8 Giu. 2020 alle 14:06
0
Immagine di copertina

Si è spento oggi, lunedì 8 giugno, Giorgio Belloni, padre del segretario generale del ministero degli Esteri Elisabetta Belloni. Giorgio Belloni è stato ingegnere di nota fama, tra le sue opere più celebri c’è il ponte di Punta Penna Pizzone a Taranto, conosciuto anche come ponte Aldo Moro, uno dei più lunghi d’Europa.

La necessità di questa grande opera di ingegneria emerse alla fine degli anni Sessanta, per sopperire ai problemi derivanti dal crescente traffico veicolare e dall’espansione urbanistica di Taranto. Rappresenta un determinante strumento viario per la città, in quanto permette un rapido collegamento delle periferie più a nord con quelle più a sud, soprattutto durante le procedure di apertura del ponte girevole per consentire il passaggio delle grandi navi militari.

La redazione di TPI si stringe alla famiglia Belloni per la scomparsa di Giorgio Belloni.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.