Garlasco, litiga con la compagna e la getta giù dal balcone: la donna salvata dai carabinieri, l’aggressore arrestato

Di Donato De Sena
Pubblicato il 4 Lug. 2019 alle 13:41
0
Immagine di copertina

A Garlasco donna gettata dal balcone dal suo compagno: lei salva, lui arrestato

DONNA GETTATA DAL BALCONE GARLASCO – Al culmine di una lite familiare avvenuta nella notte, un uomo ha gettato la compagna giù dal balcone di casa, al primo piano. La donna però si è salvata grazie all’intervento dei carabinieri, che l’hanno presa al volo, mentre lui è stato arrestato. È questa mattina all’alba a Garlasco, in provincia di Pavia, nell’abitazione della coppia, precisamente in via Santa Lucia.

Garlasco, Pavia | Donna gettata dal balcone dopo una lite, salvata dai carabinieri

La donna, 58enne, è stata salvata dai militari dell’Arma che da quattro ore erano presenti sul posto e avevano intavolato una trattativa per cercare di convincere l’uomo a calmarsi e ad aprire la porta. I carabinieri era appostati sotto e hanno afferrata la donna, riuscendo ad attutire notevolmente l’impatto.

L’uomo, un 51enne con precedenti per violenza domestica, si è a sua volta gettato da una finestra, fratturandosi le gambe.

> Catania, padre violentava la figlia disabile mentale

Nonostante ciò ha cercato prima di nascondersi in un cespuglio e poi, una volta individuato, ha colpito i militari con un bastone e con un lancio di pietre, provocando ferite a tre di loro, tra i quali il comandante della stazione di Garlasco.

Ora l’aggressore è piantonato al San Matteo di Pavia in stato di arresto.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.