Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:03
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Formia, scaraventata a terra dalla polizia mentre oppone resistenza: il video è virale e il web si indigna

Immagine di copertina

Sta diventando virale sul web un video girato sabato 27 aprile a Formia, in provincia di Latina.

Nel filmato si vede una donna che oppone resistenza a un arresto e che viene scaraventata a terra da un agente di polizia, che secondo molti utenti dei social utilizza metodi eccessivamente rudi e comunque non convenzionali.

Il fatto è avvenuto nella zona di Piazza Vittoria in seguito a una segnalazione su una presunta rissa tra due ragazze, una pregiudicata di 30 anni e una 21enne.

La 30enne è stata prima denunciata e poi arrestata per resistenza a pubblico ufficiale.

L’altra ragazza, solo denunciata, ha ripreso con il cellulare il momento dell’arresto. Nel filmato si vede la donna in manette che cerca di opporsi al tentativo degli agenti di farla salire sulla volante della polizia per portarla in commissariato.

La 30enne chiede il motivo dell’arresto. Sul web molti hanno fatto notare come  la ragazza dovesse teoricamente essere denunciata per maltrattamenti o rissa, e non per resistenza a pubblico ufficiale. Quest’ultimo reato, infatti, sarebbe al limite stato commesso dopo l’arresto stesso, e non era oggetto della segnalazione sulla base della quale gli agenti si sono recati sul posto.

C’è chi ha addirittura adombrato il sospetto che agli agenti non fosse pervenuta nessuna segnalazione e che i motivi dell’arresto fossero legati solo al fatto che la ragazza era pregiudicata. Qualcuno, addirittura, ha tirato in ballo il caso Cucchi per parlare di presunti abusi perpetrati dagli agenti.

Qui il video dell’arresto che sta facendo il giro del web:

Fate schifo!

Posted by Gianluca Esposito on Saturday, April 27, 2019

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 15.085 casi e 103 morti: tasso di positività al 2,6%
Cronaca / Covid: la grave forma della malattia raddoppierebbe il rischio di morte anche 12 mesi dopo la guarigione
Cronaca / Caso Greta Beccaglia, il molestatore si trasferisce in una località segreta: “Ora temo per mia figlia”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 15.085 casi e 103 morti: tasso di positività al 2,6%
Cronaca / Covid: la grave forma della malattia raddoppierebbe il rischio di morte anche 12 mesi dopo la guarigione
Cronaca / Caso Greta Beccaglia, il molestatore si trasferisce in una località segreta: “Ora temo per mia figlia”
Cronaca / “Il regime di Al Sisi è responsabile per la morte di Giulio Regeni”, lo dice la Commissione Parlamentare
Cronaca / Von der Leyen: “È ora di discutere dell’obbligo vaccinale nell’Ue”
Cronaca / Covid, la conversione del leader veneto no vax dopo il ricovero per il virus: “Vaccinatevi tutti”
Cronaca / Letta: “Se il successore di Mattarella non sarà eletto a larga maggioranza, il governo cadrà”
Cronaca / Greta Beccaglia di nuovo in collegamento dopo le molestie: “Avevo bisogno di tornare alla normalità”
Cronaca / Pnrr, arrivano i primi 5,2 miliardi di euro per la scuola: ecco come saranno investiti
Cronaca / La variante Omicron minaccia il Natale: la situazione in Italia e nel mondo