Fiori, messaggio e caffè pagati: così la popolazione ringrazia i carabinieri di Vibo Valentina dopo il maxi blitz contro la ‘ndrangheta

Il procuratore di Catanzaro Gratteri ha postato la foto di una stella di Natale donata alle forze dell'ordine: si tratta solamente di uno dei tanti gesti di affetto delle persone comune nei confronti dei carabinieri

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 22 Dic. 2019 alle 13:50 Aggiornato il 22 Dic. 2019 alle 13:58
3.2k
Immagine di copertina

‘Ndrangheta: fiori e messaggi di ringraziamenti per i carabinieri dopo il blitz

Messaggi di ringraziamenti, fiori, caffè pagati: così la popolazione ha deciso di tributare i carabinieri dopo il blitz contro la ‘ndrangheta, che ha portato all’arresto di oltre 300 persone.

L’operazione, denominata “Rinascita-Scott”, è stata effettuata dai Carabinieri del Ros e del Comando provinciale di Vibo Valentia nella giornata di giovedì 19 dicembre e ha disarticolato tutte le organizzazioni di ‘ndrangheta operanti nel Vibonese e facenti capo alla cosca Mancuso di Limbadi.

Un colpo alla ‘ndrangheta, 334 arresti: la più grande operazione dopo il maxi processo di Palermo

Un vero e proprio blitz, che ha portato una ventata di legalità in una zona strangolata dalle cosche mafiose.

Proprio per questo motivo, semplici cittadini, ma anche commercianti e piccoli imprenditori vittime della ‘ndrangheta, hanno deciso di tributare i carabinieri che hanno effettuato il blitz portando loro doni, fiori o lasciando loro caffè sospesi, ovvero già pagati ai bar.

Uno di questi tributi è stato condiviso anche dal procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri, che ha coordinato il maxi blitz, il quale, sul suo profilo Facebook, ha postato la foto di una stella di Natale lasciata davanti al comando provinciale Carabinieri di Vibo.

Sulla tradizionale piantina natalizia è stato lasciato anche un messaggio che recita: “La Calabria degli onesti vi sarà sempre grata. Auguriamo a tutti voi un bellissimo Natale come lo avete donato a noi. Grazie”.

ringraziamenti carabinieri blitz 'Ndrangheta

3.2k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.