Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 22:11
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Fiere di animali esotici, l’inchiesta della Lav sui “wet market” italiani

Sul primo numero del settimanale di TPI l'inchiesta sulle fiere di animali esotici e selvatici in Italia. Il video intergrale:

Tre investigatori della Lav, associazione animalista attiva da oltre 40 anni, sono entrati sotto copertura in tre diverse fiere di animali esotici che si sono svolte in Italia durante i mesi di giugno e luglio 2021. Con le loro telecamere hanno documentato un’enorme zona grigia, legalizzata ma poco normata, in cui gli animali vengono considerati alla stregua di oggetti inanimati.

Le immagini, diffuse oggi in anteprima da TPI e anticipata sul primo numero del settimanale, in edicola da venerdì 17 settembre, mostrano una situazione “fuori controllo”, in cui alla sofferenza degli animali si sommano gravi rischi sanitari legati alle zoonosi, malattie infettive degli animali potenzialmente trasmissibili all’uomo. Lo stretto contatto tra animali di specie diverse tra loro (e tra questi animali e un gran numero di persone) rende le fiere di esotici l’ambiente ideale per la potenziale diffusione di epidemie e pandemie, come i wet market cinesi.

Per questo, Lav ha promosso una mobilitazione con cui invita i cittadini a unirsi all’appello rivolto al ministro della Salute Speranza, al ministro della Transizione Ecologica Cingolani e al sottosegretario agli Affari Europei Amendola, affinché il commercio, la detenzione e la riproduzione di animali esotici e selvatici sia vietata definitivamente.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 2.983 casi e 14 morti: tasso di positività allo 0,6%
Cronaca / I sindacati scendono in piazza dopo l’assalto alla Cgil. Landini: "Le organizzazioni fasciste devono essere sciolte"
Cronaca / Green Pass, l’Italia non si blocca: proteste in tutto il Paese contro l’obbligo sul luogo di lavoro, ma senza disagi
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 2.983 casi e 14 morti: tasso di positività allo 0,6%
Cronaca / I sindacati scendono in piazza dopo l’assalto alla Cgil. Landini: "Le organizzazioni fasciste devono essere sciolte"
Cronaca / Green Pass, l’Italia non si blocca: proteste in tutto il Paese contro l’obbligo sul luogo di lavoro, ma senza disagi
Cronaca / Covid, oggi 2.732 casi e 42 morti: il bollettino del 15 ottobre 2021
Cronaca / Due gemelli cambiano sesso lo stesso giorno: Giulio e Guido sono Giulia e Gaia
Cronaca / Addio ad Alitalia, nasce Ita Airways: nuovo logo, aerei azzurri e tricolore sulla coda
Cronaca / Green Pass, i no vax Barillari e Cunial occupano gli uffici della Regione Lazio
Cronaca / Green Pass obbligatorio, ma i tamponi non bastano per tutti i lavoratori
Cronaca / I No Pass non fermano l'Italia: niente blocco a Trieste
Cronaca / Lo storico Emilio Gentile a TPI: “Sciogliere Forza Nuova? Attenzione all’effetto martirio”