Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:04
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Fermata la madre del neonato trovato morto in una scarpata in Alto Adige

Immagine di copertina

Svolta nelle indagini sul decesso del piccolo, il cui cadavere è stato ritrovato tra i cespugli nei pressi di Merano

Fermata la madre del neonato trovato morto in una scarpata in Alto Adige

È stata fermata dalla Procura di Bolzano la madre del neonato trovato morto in una scarpata, in Alto Adige, nella giornata di ieri, martedì 17 settembre.

Lo ha comunicato in una nota la procura, specificando che la donna, una cittadina romena, è in stato di fermo dalla serata di ieri.

La donna è sospettata di omicidio aggravato e occultamento di cadavere.

Secondo quanto riferito, inoltre, alcuni individui sono state ascoltate in qualità di persone informate sui fatti e alcuni oggetti e indumenti sono stati posti sotto sequestro, così come la stanza dove soggiornava la donna per motivi di lavoro.

Ulteriori elementi si attendono dall’autopsia del neonato, che dovrebbe essere morto per strangolamento.

Neonato trovato morto in una scarpata in Alto Adige: aveva ancora il cordone ombelicale

Il cadavere del neonato si trovava in una scarpata nei pressi di Lana di Sopra, vicino Merano, in Alto Adige.

A ritrovare il corpicino del piccolo, un maschietto di carnagione chiara che aveva ancora il cordone ombelicale attaccato, sarebbero stati due escursionisti nella mattinata di martedì 17 settembre.

Il corpo si trovava sotto un cespuglio, avvolto da un panno, con il quale sarebbe stato strangolato.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / 5.117 nuovi casi e 67 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 1,7%
Cronaca / Covid, Bassetti: “La pandemia potrebbe finire entro la prossima primavera”
Cronaca / Gimbe: "In ospedale quasi esclusivamente non vaccinati"
Ti potrebbe interessare
Cronaca / 5.117 nuovi casi e 67 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 1,7%
Cronaca / Covid, Bassetti: “La pandemia potrebbe finire entro la prossima primavera”
Cronaca / Gimbe: "In ospedale quasi esclusivamente non vaccinati"
Cronaca / Cecilia Strada denuncerà chi ha diffuso fake news sul padre: "Con i vostri soldi finanzierò i soccorsi in mare"
Cronaca / Green Pass obbligatorio per tutti i lavoratori: via libera in Cdm
Cronaca / Russia, Putin in isolamento: "Positive decine di persone nel mio entourage"
Cronaca / Paracetamolo, plasma iperimmune, anticorpi monoclonali: le risposte ai dubbi sulle terapie anti-Covid
Cronaca / Vicenza, 21enne uccisa a colpi di pistola: assassino in fuga
Cronaca / Covid, oggi 4.830 casi e 73 morti
Cronaca / Tre casi di suicidio nel primo giorno di scuola: due 15enni morti e una 12enne in fin di vita