Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:05
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Danni maltempo nelle Marche: un morto. Spiagge devastate, strade allagate e alberi caduti

Immagine di copertina
Credit: Ancona news

Non si placa l’emergenza maltempo nelle Marche, che ha provocato numerosi danni. Un bilancio pesante, dopo che un uomo è rimasto ucciso a Osimo, in provincia di Ancona.

Un forte temporale, con vento e grandine si è abbattuto su tutta la regione. Ad Ancona molte strade del centro si sono allagate.

I vigili del fuoco sono stati impegnati in numerosi interventi, a causa degli alberi caduti sulle strade.

Le zone più colpite sono state quelle nella fascia medio-costiera soprattutto nelle provincie di Ancona e Pesaro Urbino.

Il traffico è rimasto a lungo bloccato in numerose zone, code anche sulla A14, direzione sud, per rami di alberi caduti sulla carreggiata.

A causa del maltempo è stata sospesa anche la circolazione ferroviaria fra Civitanova Marche e Porto San Giorgio-Fermo, sulla linea Ancona-Pescara, che è ripresa dopo alcune ore.

Maltempo nelle Marche: fulmine si abbatte sulla spiaggia di Numana | VIDEO

Le conseguenze della tempesta che si è abbattuta sulla regione nella serata del 9 luglio, sono spiagge devastate, strade bloccate, alberi caduti, allagamenti e altri danni. La stagione turistica ne esce seriamente danneggiata.

L’emergenza meteo sta interessando numerose aree d’Italia. In sei regioni, Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana e Marche, e nella provincia autonoma di Trento, è scattata l’allerta gialla già da martedì sera.

Il maltempo di queste ore è provocato dal cedimento dell’alta pressione africana che permetterà l’ingresso di masse d’aria fredda. Il contrasto tra l’aria fredda e quella calda provoca il peggioramento delle condizioni meteorologiche.

Previsioni meteo oggi 10 luglio 2019
Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Falcone star di TikTok”: i video sul magistrato antimafia ricevono oltre 140mila visualizzazioni sul social dei 20enni
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Covid, 30.310 casi e 108 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 12,2%
Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Falcone star di TikTok”: i video sul magistrato antimafia ricevono oltre 140mila visualizzazioni sul social dei 20enni
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Covid, 30.310 casi e 108 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 12,2%
Cronaca / Bambino morto all’asilo, la proprietaria dell’auto: “Sono sicura di aver inserito la marcia, il freno a mano non ricordo”
Cronaca / Identificato allo Spallanzani di Roma il primo caso in Italia di vaiolo delle scimmie
Cronaca / I buchi nelle indagini sulla strage di Capaci: quelle tracce mai seguite
Cronaca / Rimorchiatore affonda al largo di Bari, 5 morti: “Capitano trovato vivo su una zattera”
Cronaca / Il pm Tescaroli a TPI: “Sulla strage di Capaci presunti interessi esterni a Cosa nostra”
Cronaca / Falcone e quelle indagini naufragate su Mattarella e Gladio
Cronaca / ESCLUSIVO TPI: Falcone spiato da apparati dello Stato durante l’interrogatorio (finora ignoto) a Licio Gelli