Covid ultime 24h
casi 18.938
deceduti +718
tamponi +362.973
terapie intensive -60

Crisanti: “Mi farei il vaccino AstraZeneca oggi”

Di Antonio Scali
Pubblicato il 12 Mar. 2021 alle 08:47
251
Immagine di copertina

Crisanti: “Mi farei il vaccino AstraZeneca oggi”

Il sequestro nella giornata di ieri di un lotto del vaccino AstraZeneca ha suscitato molti dubbi e polemiche tra la popolazione, con tanta gente che adesso vorrebbe evitare di farsi inoculare questo vaccino. A provare a informare correttamente e a non creare un panico immotivato ci ha provato, tra gli altri, il virologo Andrea Crisanti. “Io ho fatto il vaccino Pfizer, ma oggi mi farei AstraZeneca se fosse l’unico vaccino a disposizione. Non ci sono dati che dimostrino che questo vaccino provoca complicazioni gravi. L’Inghilterra ha vaccinato 10 milioni di persone con AstraZeneca”, ha detto intervenendo alla trasmissione di La7 Piazzapulita.

Intanto la curva epidemiologica in Italia è in continuo peggioramento, a causa del diffondersi delle varianti. Ieri, 11 marzo, si è superata la soglia dei 25mila casi giornalieri. “La variante inglese rappresentava tre settimane fa il 14% dei casi. Ora siamo al 70% dei casi. E’ una variante più contagiosa. Più contagi ci sono, più persone finiscono in terapia intensiva”, ha aggiunto Crisanti. “La tempestività” nell’adozione di misure “è fondamentale contro la variante inglese. L’incide Rt è un indicatore che fotografa la situazione di 10 giorni prima. Per fortuna ora si fa riferimento all’incidenza che considera il numero di casi: non possiamo aspettare 7-8 giorni per decidere. Con la variante inglese non possiamo permetterci la zona gialla”, conclude il virologo.

Leggi anche: 1. Vaccini, l’Aifa vieta un lotto del vaccino Astrazeneca in Italia. Stop anche in altri 6 Paesi europei dopo trombosi sospette / 2. Dpcm, il governo verso la nuova stretta: mezza Italia in zona rossa, lockdown a Pasqua / 3. Covid, 6 Regioni rischiano la zona rossa. Nuova stretta per mezza italia

4. L’Europa ha pochi vaccini, ma ha esportato 34 milioni di dosi / 5. Non mancano solo le dosi, ma anche i vaccinatori. La proposta degli infermieri: “Bisogna andare anche nelle case” / 6. Vaccini, polemica per i politici-avvocati che soffiano il posto agli anziani

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO

251
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.