Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:01
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Covid, ultime notizie. Da oggi 3 regioni bianche, ok Aifa per vaccino 12-15enni. Oltre 170 milioni i contagi da inizio pandemia.

Immagine di copertina
Verona Credits: ANSA

Covid, le ultime notizie di oggi 31 maggio 2021 in Italia e nel mondo

COVID ULTIME NOTIZIE OGGI – In Italia la curva epidemica è in calo. Da domani Sardegna, Molise e Friuli Venezia Giulia entreranno in zona bianca e vedranno così cadere tutte le restrizioni (eccetto l’obbligo di mascherina). Stessa sorte dovrebbe toccare progressivamente nelle prossime settimane anche a tutte le altre regioni. Intanto prosegue la campagna vaccinale: finora è stato immunizzato poco meno del 20% della popolazione (qui i dati in tempo reale). Di seguito tutte le ultime notizie sul Covid-19 di oggi, lunedì 31 maggio, aggiornate in tempo reale.

COVID, LE ULTIME NOTIZIE DI OGGI

Ore 19,20 – Lazio, D’Amato: “Per open week AstraZeneca già 30mila ticket” – “In sei ore sono oltre 30mila i ticket virtuali già staccati, con diversi centri vaccinali sold out, tra cui Termini, La Vela, il Polo Natatorio di Ostia, Acea Ostiense, Sant’Andrea, San Camillo e altri hub anche nelle province”. Lo dichiara in una nota l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato. “Si profila un grande successo e stiamo valutando l’implementazione di dosi compatibilmente con le disponibilità” ha aggiunto.

Ore 18,20 – Aifa approva vaccino Pfizer per la fascia 12-15 anni – Dopo il parere favorevole dell’Ema, anche l’Aifa, l’Agenzia italiana del farmaco, ha approvato il vaccino Pfizer per la fascia di età 12-15 anni. Secondo l’agenzia “i dati disponibili dimostrano l’efficacia e la sicurezza del vaccino anche per i soggetti compresi in questa fascia di età”.

Ore 17,35 – Ok Commissione Ue a vaccino 12-15 anni – “La Commissione europea ha approvato l’utilizzo del vaccino Covid di BioNTech Pfizer, per la fascia d’età tra i 12 ed i 15 anni. Gli Stati membri possono ora decidere di estendere la loro campagna vaccinale ai più giovani. Per mettere fine alla crisi, ogni dose conta”. Lo scrive su Twitter la commissaria europea alla Salute, Stella Kiyriakides.

Ore 17,20 – Il bollettino di oggi – Il bollettino Covid di oggi, lunedì 31 maggio 2021, registra 1.820 nuovi casi di Covid-19 e 82 decessi legati alla pandemia. Come di consueto, i dati sono diffusi da Ministero della Salute e Istituto Superiore della Sanità sulla base dei dati forniti dalle Regioni. Ieri i casi segnalati erano stati 2.949, 44 i morti. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 86.977 tamponi. Il tasso di positività è al 2,09% a fronte dell’1,8% di ieri. Ad oggi i positivi al Covid-19 in Italia sono 233.674. Finora, dall’inizio della pandemia, nel nostro Paese si sono registrati 4.217.821 contagi e 126.128 decessi, mentre 3.858.019 persone sono state dichiarate guarite. Nelle ultime 24 ore – secondo il bollettino Covid di oggi – ci sono stati 38 nuovi ingressi in terapia intensiva. Attualmente in Italia ci sono 226.159 persone in isolamento domiciliare, a fronte di 6.482 pazienti ricoverati in ospedale per Covid e 1.033 ricoverati in terapia intensiva col virus. Il bollettino.

Ore 16,00 – Lazio: 16mila over 18 per open week AstraZeneca – Sono circa 16mila le iscrizioni con ticket virtuale sulla app Ufirst per l’Open Week AstraZeneca riservato agli over 18 nel Lazio. La somministrazione partirà mercoledì 2 giugno e proseguirà fino a domenica 6 giugno in 50 hub vaccinali in tutta la Regione.

Ore 14,30 – Speranza: “Presto mi vaccinerò anche io” – “Presto mi vaccinerò anche io. Ho scelto di farlo nello studio del mio medico di medicina generale. La loro rete è fondamentale per il nostro Servizio Sanitario Nazionale”. Lo scrive su Facebook il ministro della Salute, Roberto Speranza.

Ore 13,30 – Ue: guariti Covid siano esenti test o quarantena per 6 mesi – Le persone guarite dal Covid, titolari di una certificazione Covid, dovrebbero essere esentate dai test relativi al viaggio o dalla quarantena nei 180 giorni dopo un test Pcr positivo. È quanto prevede la nuova raccomandazione della Commissione europea per favorire i viaggi in Ue.

Ore 12,20 – Sileri: “In estate mascherine nel taschino” – “Si potrà pensare di togliere l’obbligo di mascherina all’aperto quando metà della popolazione italiana sarà vaccinata. Serve buonsenso: in estate è chiaro che la mascherina all’aperto dove non c’è assembramento si può mettere nel taschino ma non si può buttare via. C’è ancora l’incognita varianti da considerare”. Lo dichiara il sottosegretario alla Salute, Pier Paolo Sileri, a Radio Capital.

Ore 11,00 – Speranza: “Probabile terza dose” – “Sarà molto probabile dover fare una terza dose di vaccino, un richiamo che sarà probabilmente ‘modificato’ per coprire le varianti. Bisognerà dunque passare da una fase straordinaria ad una fase ordinaria e penso che questa nuova ordinarietà possa essere affidata alla nostra straordinaria rete di medici di medicina generale”. Così il ministro della Salute, Roberto Speranza. Leggi l’articolo completo.

Ore 10,00 – Galli: “Improbabile ripresa contagi in autunno” – “Credo che la durata delle protezione vaccinale vada ben al di là dei sei mesi che sono stati prospettati e ci consentirà di partire con un zoccolo duro di protezione che renderà più improbabile una ripresa dell’infezione in autunno comparabile a quanto abbiamo vissuto lo scorso autunno”. Lo ha dichiarato l’infettivologo dell’ospedale Sacco di Milano, Massimo Galli, nel corso di un collegamento a Radio Popolare.

Ore 9,00 – Rasi: “Prepararsi in modo serio per ottobre” – “La teoria ‘stagionale’ non mi convince, ma è verissimo che bisogna prepararsi in modo serio per ottobre: i pilastri della strategia sono mettere in sicurezza i più vulnerabili e interrompere la circolazione del virus vaccinando massivamente adesso chi ha tra i 12 e i 30 anni”. Lo ha dichiarato ad Agorà l’ex direttore esecutivo dell’Ema Guido Rasi sottolineando che “ora che i dati parlano di 50 casi su 10mila abitanti si può riprendere la tracciatura, si deve fare una tracciatura complessiva, perché è lì che si identificano eventuali varianti: abbiamo imparato che sulla tracciatura e sulle sequenze si decide la strategia futura”.

Ore 7,45 – Regioni bianche – Friuli Venezia Giulia, Sardegna e Molise prime regioni da oggi in zona bianca. Da domani anche in zona gialla si potrà mangiare nei locali al chiuso e assistere a eventi sportivi al coperto. Altri 44 i morti in un giorno, mai così pochi da ottobre. Da giovedì vaccini prenotabili per tutte le fasce d’età. Il ministro della Salute prevede la necessità di una terza dose anti-varianti, da fare dal medico di base

Ore 7,00 – Oltre 170 milioni i contagi da inizio pandemia – Ha superato quota 170 milioni il numero di contagi da Covid-19 registrati ufficialmente nel mondo da inizio pandemia, secondo il conteggio dell’università americana Johns Hopkins. I decessi sono stati quasi 3,54 milioni. Il Paese più colpito in termini assoluti dal nuovo coronavirus restano gli Stati Uniti, con 33,25 milioni di casi e oltre 594 mila decessi. Seguono l’India (27,89 milioni, 326 mila) e il Brasile (16,47 milioni, 461 mila).

COVID ULTIME NOTIZIE: LA GIORNATA DI IERI

3 regioni in bianco, poi toccherà alle altre – Da domani Sardegna, Molise e Friuli Venezia Giulia passeranno in zona bianca, la fascia a minori restrizioni. Queste tre regioni sono al momento le uniche a rientrare nei parametri previsti, ossia un’incidenza settimanale inferiore ai 50 casi per 100mila abitanti, rischio basso e tassi ospedalieri ai minimi, il tutto per tre settimane consecutive. Il resto dell’Italia rimane in giallo, ma non per molto. Altre quattro regioni – Abruzzo, Liguria, Veneto e Umbria – hanno numeri da bianca, ma solo da due settimane di fila. Il 14 giugno potrebbero passare poi in bianco altre sei regioni: Lazio, Lombardia, Piemonte, Emilia-Romagna, Puglia e la Provincia di Trento.

Vaccini, immunizzato il 19,7% della popolazione – Finora in Italia sono state somministrate 34.073.292 dosi di vaccino anti-Covid a fronte di 35.817.739 dosi consegnate. Le persone che hanno completato il ciclo vaccinale sono 11.710.952, vale a dire il 19,7% della popolazione. Nella giornata di ieri sono state somministrate circa 503mila dosi.

Vietnam, individuata nuova variante – È stata rilevata in Vietnam una nuova variante del Covid-19 altamente trasmissibile: la variante ha causato una recente impennata di casi nel Paese asiatico. Lo ha dichiarato il ministro della Salute vietnamita, Nguyen Thanh Long. Il sequenziamento genetico ha indicato che la variante è una via di mezzo tra quella indiana e quella inglese.

Effetto lockdown, il 44% della popolazione è ingrassata – Durante il lockdown il 44% degli italiani è aumentato di peso per il maggiore apporto calorico, correlato ad una minore attività fisica. A rilevarlo è Coldiretti secondo cui c’è stato “un incremento del peso di 2 kg in media a persona”. Computer, divano e tavola hanno, infatti, sostituito il moto e lo sport anche per effetto delle limitazioni rese necessarie per combattere i contagi.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO

TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Sindacalista ucciso, la telefonata del camionista: “È successo un casino”
Cronaca / Covid, 1197 nuovi casi e 28 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Asia Argento: “Minacciata di morte dopo la lite con Giorgia Meloni, i fasci non li tocco più”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Sindacalista ucciso, la telefonata del camionista: “È successo un casino”
Cronaca / Covid, 1197 nuovi casi e 28 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Asia Argento: “Minacciata di morte dopo la lite con Giorgia Meloni, i fasci non li tocco più”
Cronaca / Ardea, la madre del killer ai genitori dei bambini uccisi: “Gesto folle, mi unisco al vostro dolore”
Cronaca / Via libera al richiamo con Astrazeneca per gli under 60 che rifiutano il mix
Cronaca / Omicidio a Milano, uccide il fratello a coltellate davanti alla madre
Cronaca / Vaccini, il Lazio anticipa i richiami di Astrazeneca. Da luglio Moderna in farmacia
Cronaca / Superate le 45 milioni di dosi somministrate in Italia
Cronaca / A Padova si celebra una messa per i single che vogliono trovare l’anima gemella
Cronaca / L’omogeneizzato comprato al supermercato era scaduto nel 2019: bimbo di 8 mesi all’ospedale