Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:30
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Covid, le ultime notizie di oggi dall’Italia e dal mondo. Malta chiude le frontiere ai non vaccinati, focolai tra gli studenti: bloccati 70 italiani

Immagine di copertina

Covid, le ultime notizie di oggi dall’Italia e dal mondo

COVID ULTIME NOTIZIE OGGI – In tutta Europa sale il livello d’allerta per la variante Delta, che in diversi Paesi sta causando una nuova impennata dei contagi. In Italia per ora la situazione si mantiene sotto controllo, grazie anche al progredire della campagna vaccinale: circa un terzo della popolazione ha completato il ciclo [qui i dati aggiornati in tempo reale]. Di seguito tutte le ultime notizie sul Covid-19 di oggi, venerdì 9 luglio 2021, aggiornate in tempo reale.

Ore 22:00 – Tunisia, nuovo record di morti: 189 in 24 ore – La situazione sanitaria è “catastrofica” in Tunisia, dove almeno sei governatorati sono in lockdown e le strutture mediche sono vicine al collasso. Secondo i dati resi noti oggi dal ministero della Salute di Tunisi, nelle ultime 24 ore sono stati registrati 8.506 nuovi casi su 24.406 test eseguiti – con un tasso di positività pari al 34,85 per cento e un record di 189 decessi. Il presidente della Repubblica Kais Saied, capo delle Forze armate, ha disposto lo schieramento dell’esercito per la campagna di vaccinazione dei cittadini sul territorio nazionale, in collaborazione con i medici civili.

Ore 21:30 – Malta, focolaio tra studenti: bloccati 70 italiani – Un totale di circa 70 minori italiani sono bloccati in quarantena a Malta, dove sono stati rilevati ben nove focolai di contagio da Covid-19 in altrettante scuole d’inglese. Tra questi ragazzi, 21 sono risultati positivi al Coronavirus. Attualmente sono 252 i positivi nell’arcipelago, il 90 per cento dei quali giovani stranieri entrati nel Paes con un test molecolare negativo. Sulla vicenda, riguardante degli studenti imperiesi, il presidente della Liguria Giovanni Toti ha contattato telefonicamente il Ministro degli Esteri Lugi Di Maio per verificare l’accaduto e i tempi di rientro dei ragazzi e fornire rassicurazioni alle famiglie. “Ringrazio il ministro Di Maio per l’interessamento verso il caso dei giovani bloccati a Malta”, ha detto Toti. Il Ministero degli Esteri ha già preso contatti con le autorità maltesi per ottenere informazioni aggiornate, chiare e precise sulla situazione e fare in modo che i ragazzi possano rientrare quanto prima sulla base delle normative vigenti. Stiamo seguendo questa vicenda con grande attenzione in collaborazione con le autorità nazionali per fornire tutte le rassicurazioni necessarie. Il ministro mi ha riferito che ci terrà costantemente informati”.

Ore 21:00 – Variante Delta: nuove restrizioni nei Paesi Bassi – Il primo ministro dei Paesi Bassi, Mark Rutte, ha annunciato una serie di nuove misure restrittive, compresa la chiusura di tutte le discoteche e quella dei ristoranti a mezzanotte, a causa dell’aumento dei contagi da Covid-19 riconducibili alla variante Delta. I nuovi casi sono aumentati di sette volte in una settimana e oggi sono stati identificati 7.000 nuovi positivi, costringendo il governo a fare marcia indietro sull’allentamento delle restrizioni. “C’è una nuvola scura davanti al sole”, ha detto Rutte. “Per il momento i tassi di contagio stanno aumentando, principalmente a causa della variante Delta notevolmente più contagiosa: se non facciamo qualcosa, aumenterà ulteriormente”. Secondo il premier olandese, “è chiaro che la rapida diffusione del virus deve essere stroncata sul nascere”.

Ore 20:30 – Migranti, sei positivi a bordo della Ocean Viking: sbarcati solo minori – Tra i naufraghi a bordo della nave Ocean Viking di Sos Mediterranee sono stati fatti sbarcare al porto commerciale di Augusta, nel Siracusano, solo in 118, compresi 103 minori non accompagnati. Così è stato disposto dalla Prefettura, che ha collato i minori in un alcune strutture tra Brindisi e Roma. Tre migranti sono stati invece trasferiti in ospedale solo per un controllo. Sei sono risultati positivi alla Covid-19.

Ore 19:40 – Bangladesh, 212 morti in 24 ore, mai così tanti da inizio pandemia – Nelle ultime 24 ore in Bangladesh sono stati registrati 212 decessi causati dalla Covid-19: il più elevato numero di vittime in un solo giorno mai segnalato nel Paese da quando è iniziata la pandemia. Sempre nelle ultime 24 ore, il Bangladesh ha superato quota un milione di contagi con 11.324 nuovi casi, nonostante il lockdown in vigore dal 28 giugno.

Ore 19:25 – Azienda greca offre 500 euro agli operai per vaccinarsi – Un’azienda metallurgica greca, la Cosmos Aluminium di Larissa, ha deciso di offrire 500 euro ai propri operai per vaccinarsi contro il Covid, nel timore che un’impennata dei casi possa fermare la produzione in un momento in cui è arrivato un boom di ordini.

Ore 18:20 – Malta chiude le frontiere ai non vaccinati – A partire da mercoledì 14 luglio, le autorità di Malta consentiranno l’ingresso sul suolo nazionale soltanto alle persone che avranno completato il ciclo vaccinale anti-Covid da almeno 14 giorni. La decisione è stata adottata dal vicepremier e ministro della Salute, Chris Fearne, dopo il quinto giorno consecutivo di crescita esponenziale dei contagi da Coronavirus, riguardanti al 90 per cento giovani cittadini stranieri. Dal 14 luglio, ha precisato Fearne, saranno nuovamente chiuse le scuole di lingue. Nove di queste sono risultate in altrettanti focolai.

Ore 18:00 – Francia, Macron parlerà alla nazione lunedì sera – Il presidente francese, Emmanuel Macron, si rivolgerà alla nazione in diretta televisiva nella serata di lunedì 12 luglio 2021 alle ore 20:00. L’annuncio arriva direttamente dall’Eliseo. Il discorso riguarderà in primis la situazione epidemiologica legata alla Covid-19, visto il moltiplicarsi dei timori e dei segnali d’allerta per la rapida avanzata della variante Delta del nuovo Coronavirus che ormai rappresenta quasi il 50 per cento dei contagi in Francia. Secondo il quotidiano Le Monde, il governo d’Oltralpe si trova oggi “costretto” a prevedere un “nuovo giro di vite” dinanzi ai rischi legati a questa nuova variante che nel fine settimana potrebbe diventare maggioritaria sul territorio francese. Sul tavolo dell’esecutivo, la “vaccinazione obbligatoria del personale sanitario”, l'”estensione del pass sanitario” nonché “restrizioni supplementari per alcuni territori” in Francia.

Ore 17:30 – Bollettino: oggi 1.390 nuovi casi e 25 morti – In Italia oggi, venerdì 9 luglio 2021, si registrano 1.390 nuovi positivi e 25 morti per Covid. Ieri c’erano stati 1.394 nuovi casi e 13 morti. In totale sono stati effettuati 196.922 tamponi (ieri erano stati 174.852). Il tasso di positività si attesta allo 0,7 per cento. Qui i dati completi.

Ore 16:30 – Vaccini, Pfizer è stato adeguato contro la variante Delta – Pfizer e BioNtech hanno sviluppato un vaccino anti-Covid contro la variante Delta del nuovo Coronavirus. e vogliono verificarne presto l’efficacia. È quanto riporta la versione online del quotidiano tedesco la Sueddeutsche Zeitung, citando un annuncio dei produttori. “L’adeguamento del farmaco è stato prodotto a Magonza e la casa farmaceutica ha intenzione di iniziare la sperimentazione ad agosto”, si legge sul quotidiano tedesco. “Il siero a mRNA è stato adeguato e utilizza l’intera proteina Spike con le mutazioni della variante Delta”.

Ore 16:00 – Campania, De Luca: “oggi 226 positivi, se continuiamo così chiudiamo ad agosto” – Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ventila l’ipotesi di “nuove chiusure già a fine agosto”. “Se continua questo trend dei positivi, noi non arriviamo neanche a ottobre: dovremo fare nuove chiusure già a fine agosto”, ha detto De Luca nella consueta diretta social del venerdì, avvertendo sui rischi della diffusione del Coronavirus in Campania, dove oggi sono stati registrati 226 nuovi casi. “È un dato preoccupante”, ha sottolineato il presidente della Regione. “A luglio dello scorso anno non avevamo praticamente nessun positivo. Allora, rendiamoci conto del pericolo che stiamo correndo”. Secondo De Luca, “dovremmo completare la campagna di vaccinazione almeno per settembre e avere tra i 5,5 e i 6 milioni di cittadini immunizzati, cioè protetti dalla doppia dose”. Attualmente i cittadini campani ad aver ricevuto almeno una dose di vaccino anti-Covid sono 5,5 milioni, mentre poco più di 2 milioni di persone risultano vaccinate in Campania anche con la seconda dose.

Ore 15:50 – Germania dichiara tutta la Spagna zona a rischio La Germania ha dichiarato tutta la Spagna zona a rischio Covid, compresi gli arcipelaghi di Maiorca e delle Canarie. È quanto riferito dal Robert Koch Institut, il centro epidemiologico nazionale tedesco, che ha giustificato il provvedimento con il forte aumento dei contagi dovuto alla diffusione della variante Delta. Il ministero degli Esteri ha così emesso un nuovo avvertimento ai viaggiatori, sconsigliandoli di recarsi nel Paese iberico e mettendo così a rischio l’utilità del Green Pass.

Ore 14:25 – Vaccino, Ema: “Possibile legame mRna con miocardite pericardite” – Il Comitato per la farmacovigilanza dell’Ema ha concluso che la miocardite e la pericardite possono verificarsi in casi molto rari a seguito della vaccinazione con vaccini mRna di BionTech-Pfizer e Moderna. Il Comitato raccomanda pertanto di elencare la miocardite e la pericardite come nuovi effetti collaterali nelle informazioni sul prodotto per questi vaccini, insieme a un avvertimento per sensibilizzare gli operatori sanitari e le persone che assumono questi vaccini. Miocardite e pericardite sono condizioni infiammatorie del cuore. I sintomi possono variare, ma spesso includono mancanza di respiro, battito cardiaco accelerato che può essere irregolare (palpitazioni) e dolore toracico. Nel giungere alle sue conclusioni, il Comitato ha preso in considerazione tutte le evidenze attualmente disponibili. Tra cui una revisione approfondita di 145 casi di miocardite nello Spazio economico europeo (See) tra le persone che hanno ricevuto Comirnaty (vaccino Pfizer) e 19 casi tra le persone che hanno ricevuto Spikevax (Moderna). Il Prac ha anche riesaminato le segnalazioni di 138 casi di pericardite in seguito all’uso di Comirnaty e 19 casi in seguito all’uso di Spikevax. Al 31 maggio 2021, nel See erano state somministrate circa 177 milioni di dosi di Comirnaty e 20 milioni di dosi di Spikevax.

Ore 11:40 – Vaccino: Pfizer/BionTech, ad agosto trial per variante Delta – Pfizer e BioNTech si stanno preparando a cominciare i trial clinici per produrre una versione del loro vaccino contro il Covid-19 che contrasti la variante Delta, che sta dilagando rapidamente nel mondo. I trial cominceranno ad agosto.

Ore 11:15 – Istat: forte crescita povertà assoluta, più 2 milioni famiglie – Nel 2020 la povertà assoluta è in forte crescita; interessa oltre 2 milioni di famiglie, pari al 7,7% (era al 6,4% nel 2019), e più di 5,6 milioni di individui, il 9,4% (era al 7,7%). Lo afferma l’Istat nel rapporto annuale 2021 sulla situazione del Paese. La condizione peggiora di più al Nord, ma nel Mezzogiorno c’è ancora l’incidenza più alta (9,4% quella familiare), al Centro la più bassa (5,4%). Le famiglie più colpite sono state quelle con persona di riferimento occupata; dove c’è almeno uno straniero l’incidenza di povertà arriva al 25,3%. Più di una persona su cinque ha avuto difficoltà a fronteggiare impegni economici.

Ore 10:20 – Vaccini: autorità Usa escludono necessità terza dose – Le autorità sanitarie statunitensi Centers for Disease Control and Prevention e Food and Drug Administration ritengono che gli americani che hanno già ricevuto due dosi di vaccino non debbano sottoporsi ad una terza somministrazione, nonostante il diffondersi delle nuove varianti di Covid-19. “Gli americani che sono stati completamente vaccinati non hanno bisogno di una dose di richiamo in questo momento”, si legge in una dichiarazione congiunta diffusa poco dopo che Pfizer e BioNTech hanno annunciato l’intenzione di richiedere l’autorizzazione della FDA per una terza dose del loro vaccino COVID-19. Lo riferisce la Npr sul suo sito.

Ore 09:30 – Rt Italia in aumento a 0,66, su anche incidenza – In leggero aumento l’indice Rt in Italia, che passa dallo 0,63 della scorsa settimana a 0,66 di questa. E’ quanto emerge, si apprende, dalla Cabina di regia per il monitoraggio settimanale, riunita oggi. In salita anche l’incidenza, passata da 9 a 11 casi per centomila abitanti.

Ore 07:00 – Pfizer chiederà ok a Fda Usa per terza dose – Pfizer chiederà entro agosto all’Fda, l’autorità statunitense sui farmaci, di autorizzare la terza dose del proprio vaccino contro il coronavirus. Lo ha reso noto il direttore scientifico della società, Mikael Dolsten.

COVID, LE NOTIZIE DI IERI

Tokyo 2020, gare senza pubblico – A causa dell’aumento dei casi di Covid-19 in Giappone, non saranno ammessi spettatori alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Lo ha annunciato il ministro con delega ai Giochi Olimpici, Tamayo Marukawa. Qui la notizia completa.

Variante Delta, risalgono i casi in Italia. Colpiti 104 Paesi – Secondo i dati Oms, la mutazione all’1 giugno era stata rilevata in 62 Nazioni, a metà giugno in 80 e la settimana scorsa ha superato il centinaio. L’Organizzazione avverte: “Assumere che il tasso di infezione da Covid non aumenterà grazie ai vaccini è un errore”. Il Regno Unito registra un nuovo record di 32.548 positivi in 24 ore.

Sileri: “Per finale europei rischiamo maxi focolai” – “Attenzione ad assembramenti in piazza per la finale degli Europei, rischiamo maxi focolai come a Maiorca”. A dirlo è stato il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri intervenuto ai microfoni di Radio Cusano Campus. Secondo Sileri “bisogna usare la mascherina anche all’aperto in caso di assembramento. Rispetto al Regno Unito abbiamo meno vaccinati anche tra gli anziani e rischiamo aumento delle ospedalizzazioni”.

Francia sconsiglia vacanze in Spagna e Portogallo – Il governo francese sconsiglia ai propri cittadini di recarsi in Spagna o in Portogallo per le vacanze estive a causa della situazione epidemiologica. “Lo dico a coloro che non hanno ancora prenotato: evitate Paesi come la Spagna e il Portogallo”, ha detto il sottosegretario agli Affari europei, Clement Beaune, intervenendo al programma televisivo ‘Tele Matin’. “La pandemia non è finita”, ha avvertito Beaune spiegando che nei prossimi giorni potrebbero essere varate “misure rafforzate” nei confronti di Spagna e Portogallo qualora i contagi continuassero a salire. “E’ meglio restare in Francia o andare in altri Paesi”, ha concluso.

Giappone, verso stato emergenza area Tokyo fino al 22 agosto – Il governo giapponese è pronto a dichiarare lo stato di emergenza per l’area di Tokyo fino al 22 agosto, nel bel mezzo a una nuova ondata di contagi, gettando un’ombra sui Giochi olimpici, in programma dal 23 luglio all’8 agosto. Il ministro dell’Economia, Yasutoshi Nishimura, che sta gestendo la risposta del governo al Coronavirus, ha affermato che lo stato di emergenza inizierà il 12 luglio

DALL’ITALIA E NEL MONDO

TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / 23 morti e 3.190 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività sale al 3,8%
Cronaca / Focolaio a Pantelleria dopo una festa: 70 positivi, tre intubati
Cronaca / Attacco hacker alla Regione Lazio, bloccate le prenotazioni dei vaccini. Zingaretti: “È terrorismo”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / 23 morti e 3.190 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività sale al 3,8%
Cronaca / Focolaio a Pantelleria dopo una festa: 70 positivi, tre intubati
Cronaca / Attacco hacker alla Regione Lazio, bloccate le prenotazioni dei vaccini. Zingaretti: “È terrorismo”
Cronaca / Scuola, i giornali criticano il ministro Bianchi. Il Corriere: “Gestione della ripresa inconcepibile”
Cronaca / Droga, soldi, strada e spari: il reportage sulla musica criminale tra Londra e Napoli
Cronaca / “Scusa Marcell, c’è Draghi al telefono, ti voleva parlare”. La reazione di Jacobs è virale | VIDEO
Cronaca / Atleta precipita in un dirupo in montagna per vedere l’alba: Francesca Mirarchi muore a 19 anni
Cronaca / Obbligo vaccinale, Giorgetti: contrario nei luoghi di lavoro
Cronaca / Immunizzato il 60,2%  della popolazione over 12
Cronaca / TPI sulla Ocean Viking. Dopo 24 ore di salvataggi, le grida di gioia dei migranti: “Siamo salvi” | VIDEO