Covid ultime 24h
casi +12.415
deceduti +377
tamponi +211.078
terapie intensive -17

Covid, Bassetti: “Tampone prima di vedere i parenti a Natale? Non lo consiglio, è fuorviante” | VIDEO

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 1 Dic. 2020 alle 19:10 Aggiornato il 1 Dic. 2020 alle 19:12
49
Immagine di copertina

Covid, Bassetti: “Il tampone prima di vedere i parenti a Natale è fuorviante” | VIDEO

“Sconsiglio il tampone prima di vedere i parenti a Natale perché è fuorviante”: lo ha dichiarato l’infettivologo Matteo Bassetti nel corso della puntata odierna del programma Tagadà, in onda su La7, durante la quale si parlava dell’epidemia di Covid. Alla domanda della conduttrice Tiziana Panella se lui consiglierebbe un test anti-Covid prima di vedere i parenti nel corso delle festività natalizie, Bassetti ha risposto: “No, non lo consiglio perché è fuorviante. Già abbiamo fatto l’errore una volta. Al ritorno dalle vacanze abbiamo fatto i test rapidi a delle persone che probabilmente due giorni dopo sono diventate positive. Evitiamo di dare delle false patenti, che non servono a granché”.

“I test – aggiunge Bassetti – devono essere utilizzati quando c’è stato un contatto certo, devono essere usati quando siamo difronte a dei sintomi, non devono essere usati come un liberi tutti perché se li utilizziamo in quel modo rischiamo di fare più danno che beneficio”. Sul Natale ai tempi del Covid, l’esperto ha poi dichiarato: “Io credo che si possa ragionevolmente pensare che si possa fare un Natale diverso, limitato a un certo numero di persone, non oltre le 10, utilizzando le mascherine, soprattutto alle persone anziane a cui magari mettere una Ffp2, facendo una cosa rapida e distanziati. Evitiamo gli abbracci e i classici auguri natalizi evitando di darci i classici baci”.

Leggi anche: 1. Natale, Governo pronto a varare il Dpcm. Spostamenti, cenone, divieti: tutte le misure / 2. Esclusivo TPI: Poste Italiane, 9 dipendenti positivi a Sesto Fiorentino. “Niente tamponi, costretti a lavorare con la febbre” / 3. Le imprese fermarono la zona rossa ad Alzano Lombardo e Nembro: anche il New York Times da ragione all’inchiesta di TPI

4. L’antropologo dell’Aquila: “I virologi che minimizzano il Covid sono come quegli esperti che nel 2009 rassicurarono sul terremoto” / 5. Galli a TPI: “Non possiamo permetterci le riaperture. Le interviste? Troppe, mi impediscono di lavorare” / 6. Vaccino, Moderna chiede autorizzazione a Fda ed Ema: “Efficacia 94,1% ma al 100% per forme gravi”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

49
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.