Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:30
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Coronavirus: ai Supermercati Cadoro spesa col 10% di sconto per famiglie in difficoltà

Immagine di copertina

All'iniziativa "Insieme ce la faremo" e alla donazione di mascherine alla Regione Veneto si affianca un progetto pilota di collaborazione solidale con la Protezione Civile di Conegliano

“Insieme ce la faremo” è lo slogan scelto dai Supermercato Cadoro per annunciare la sua iniziativa a favore delle famiglie in difficoltà, che potranno fare la spesa col 10% di sconto.

Il gruppo con sede Quarto d’Altino (Venezia) spiega: “Scendiamo in campo come Supermercati Cadoro, pronti a collaborare con le Amministrazioni Comunali per quanto riguarda lo sconto del 10% da riconoscere a coloro che esibiranno alla cassa i Buoni Spesa rilasciati dal proprio municipio, in uno qualsiasi dei nostri 23 punti vendita dislocati tra Veneto, Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna”.

“Grazie al clima positivo di dialogo instaurato con i vari Sindaci, abbiamo siglato singoli accordi con le diverse amministrazioni comunali”.

La famiglia Bovolato, titolare del marchio Cadoro, con questa iniziativa fa seguito alla donazione di 76.000 mascherine alla Regione del Veneto, da destinare alla Protezione Civile di Treviso, effettuata nei giorni scorsi.

Inoltre, l’azienda ha avviato un progetto pilota con la Protezione Civile di Conegliano, in questi giorni duramente impegnata: “A fronte della spesa effettuata dagli operatori per la consegna a domicilio alle persone impossibilitate a muoversi, Cadoro farà una donazione alla Protezione civile stessa che potrà impiegarla per le proprie iniziative o per garantire il sostentamento di altre famiglie in difficoltà. Questo ulteriore gesto d’amore per il proprio territorio, così come le altre iniziative realizzate a supporto delle comunità locali in questa emergenza Covid-19, verranno contraddistinte da un emoji realizzato per l’occasione dai nostri creativi”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Eutanasia, per la prima volta in Italia un tribunale chiede di verificare se ci sono le condizioni
Cronaca / Covid, 1.400 nuovi casi e 52 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Speranza non è ancora vaccinato, Bassetti: “Scandaloso, doveva fare AstraZeneca”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Eutanasia, per la prima volta in Italia un tribunale chiede di verificare se ci sono le condizioni
Cronaca / Covid, 1.400 nuovi casi e 52 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Speranza non è ancora vaccinato, Bassetti: “Scandaloso, doveva fare AstraZeneca”
Cronaca / Funivia Mottarone, il terribile video che mostra lo schianto della cabina
Cronaca / Il Lazio guarda ai giovani: premiate le 100 idee vincitrici del bando “Vitamina G”
Cronaca / A processo con l’accusa di bigamia 40enne si difende: “Non ero a conoscenza del primo matrimonio”
Cronaca / Muore di tumore a 47 anni, sull’epigrafe fa scrivere l’Iban della figlia: “Deve proseguire gli studi”
Cronaca / Grillo, attacco sul blog a G7 e Nato: “Una parata ideologica” per sparare contro Cina e Russia
Cronaca / Saman Abbas, spunta l’sms della madre: “Torna a casa, stiamo morendo, faremo come dici tu”
Cronaca / Luca Barbareschi: “Nessuna eredità ai miei figli, ho pagato loro università da 900mila euro. Ora devono cavarsela”