Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:14
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Coronavirus: ai Supermercati Cadoro spesa col 10% di sconto per famiglie in difficoltà

Immagine di copertina

All'iniziativa "Insieme ce la faremo" e alla donazione di mascherine alla Regione Veneto si affianca un progetto pilota di collaborazione solidale con la Protezione Civile di Conegliano

“Insieme ce la faremo” è lo slogan scelto dai Supermercato Cadoro per annunciare la sua iniziativa a favore delle famiglie in difficoltà, che potranno fare la spesa col 10% di sconto.

Il gruppo con sede Quarto d’Altino (Venezia) spiega: “Scendiamo in campo come Supermercati Cadoro, pronti a collaborare con le Amministrazioni Comunali per quanto riguarda lo sconto del 10% da riconoscere a coloro che esibiranno alla cassa i Buoni Spesa rilasciati dal proprio municipio, in uno qualsiasi dei nostri 23 punti vendita dislocati tra Veneto, Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna”.

“Grazie al clima positivo di dialogo instaurato con i vari Sindaci, abbiamo siglato singoli accordi con le diverse amministrazioni comunali”.

La famiglia Bovolato, titolare del marchio Cadoro, con questa iniziativa fa seguito alla donazione di 76.000 mascherine alla Regione del Veneto, da destinare alla Protezione Civile di Treviso, effettuata nei giorni scorsi.

Inoltre, l’azienda ha avviato un progetto pilota con la Protezione Civile di Conegliano, in questi giorni duramente impegnata: “A fronte della spesa effettuata dagli operatori per la consegna a domicilio alle persone impossibilitate a muoversi, Cadoro farà una donazione alla Protezione civile stessa che potrà impiegarla per le proprie iniziative o per garantire il sostentamento di altre famiglie in difficoltà. Questo ulteriore gesto d’amore per il proprio territorio, così come le altre iniziative realizzate a supporto delle comunità locali in questa emergenza Covid-19, verranno contraddistinte da un emoji realizzato per l’occasione dai nostri creativi”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Scuola, le Regioni chiedono al governo di mandare in classe i positivi asintomatici
Cronaca / Covid, oggi 186.740 casi e 468 morti: mai così tanti dal 14 aprile 2021
Cronaca / I Savoia rivogliono i gioielli della corona custoditi dalla Banca d’Italia: “Appartengono a noi”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Scuola, le Regioni chiedono al governo di mandare in classe i positivi asintomatici
Cronaca / Covid, oggi 186.740 casi e 468 morti: mai così tanti dal 14 aprile 2021
Cronaca / I Savoia rivogliono i gioielli della corona custoditi dalla Banca d’Italia: “Appartengono a noi”
Cronaca / Milano, violenze in piazza Duomo: tre indagati. Dicevano: “Quella dalla a me”
Cronaca / Torino, bambino di 10 anni muore per Covid: “Non si era potuto vaccinare per un problema di salute”
Cronaca / Arezzo, operaio 51enne muore incastrato in un macchinario
Cronaca / Covid, Capobianchi: “L’infezione si spegnerà ma una nuova variante potrebbe sparigliare le carte”
Cronaca / "Ebreo di me**a, devi morire": bambino insultato e preso a calci da due 15enni
Cronaca / Lufthansa e Msc sono interessate a Ita Airways: “Ma il governo resti nella società”
Cronaca / Boom di dimissioni volontarie nelle aziende: “I giovani si interrogano sul senso del lavoro e della vita”