Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 17:34
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Nuovo femminicidio in provincia di Milano: spara alla compagna che lo ospitava per l’isolamento Coronavirus

Immagine di copertina

La tragedia è avvenuta nella notte tra sabato e domenica: l'uomo ha confessato il delitto ai carabinieri

Coronavirus: spara alla compagna che lo ospitava in casa per l’isolamento

Spara alla compagna, che lo ospitava nella sua casa a causa dell’isolamento imposto per l’emergenza Coronavirus, e poi si costituisce ai carabinieri. È quanto accaduto nella notte tra sabato 18 e domenica 19 aprile a Trucazzano, in provincia di Milano. Secondo quanto ricostruito, la vittima è una donna di 47 anni, mentre il suo assassino è un suo coetaneo e, come lei, è nativo di un paese della Sicilia. L’uomo, una guardia venatoria con precedenti penali, ha confessato ai carabinieri di aver ucciso la compagna perché lei, dopo 9 anni di relazione, aveva deciso di lasciarlo. Lui ha aspettato che la donna si addormentasse per spararle un colpo di fucile. I due da circa due settimane convivevano nell’abitazione della vittima a causa delle restrizioni imposte per l’epidemia di Covid-19 in Italia.

L’uomo, che lavorava a Bressanone, in provincia di Bolzano, raggiungeva la sua compagna ogni fine settimana fino a quando non è stato costretto a trattenersi per non violare le disposizioni anti-Coronavirus. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l’assassino si è presentato nella caserma di Cassano d’Adda alle 2 circa, confessando di aver ucciso la propria compagna, sparandole con un fucile che la donna deteneva regolarmente in casa. Accorsi sul luogo del delitto, i carabinieri non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della vittima, uccisa con un solo colpo alla testa. L’uomo si trova ancora in caserma dove è interrogato dal pm.

Leggi anche: 1. Le ultime notizie sull’epidemia di Coronavirus in Italia / 2. Messina, strangola fidanzata e chiama i carabinieri prima di tentare il suicidio

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Ddl Zan, il testo della nota ufficiale inviata dal Vaticano all’ambasciata italiana
Cronaca / Barbara D'Urso: "Ho paura, lo stalker è stato visto sotto casa mia"
Cronaca / Alessandra Mussolini a favore di adozioni gay e del ddl Zan: “Io e Luxuria ormai siamo amiche”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Ddl Zan, il testo della nota ufficiale inviata dal Vaticano all’ambasciata italiana
Cronaca / Barbara D'Urso: "Ho paura, lo stalker è stato visto sotto casa mia"
Cronaca / Alessandra Mussolini a favore di adozioni gay e del ddl Zan: “Io e Luxuria ormai siamo amiche”
Cronaca / Consiglio di Stato annulla sentenza Tar e ordinanza sindaco: la produzione prosegue
Cronaca / I sandali, l’allarme dopo 9 ore e le tracce di sangue: cosa non torna del ritrovamento di Nicola Tanturli
Cronaca / Perché c’è Spiderman alla messa del Papa
Cronaca / La madre di Nicola racconta la scelta di vita nei boschi: “Non volevo sfruttare né essere sfruttata”
Cronaca / “Appena ci ha visto si è messo a piangere”: le parole del giornalista che ha ritrovato Nicola
Cronaca / Mugello, ritrovato vivo il bambino di 2 anni che era scomparso
Cronaca / Schiamazzi notturni, acqua e candeggina su alcuni giovani: 20enne finisce all'ospedale