Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:01
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Coronavirus, Ricciardi: “Il virus potrebbe attenuarsi a giugno con l’arrivo del caldo”

Immagine di copertina

Il consulente del ministero della Sanità cita uno studio statunitense secondo cui il Covid-19 scompare in due minuti con determinate temperature e percentuali di umidità

Coronavirus, secondo Ricciardi il virus potrebbe attenuarsi a giugno con il caldo

Secondo Walter Ricciardi, rappresentante italiano nel comitato esecutivo dell’Oms e consulente del ministero della Sanità per l’emergenza Coronavirus, il virus potrebbe attenuarsi a giugno con l’arrivo del caldo. In un’intervista a La Stampa, infatti, il medico ha citato uno studio secondo cui in determinate condizioni il virus non sopravvive più di due minuti. Secondo Ricciardi, il documento “presentato il 24 aprile dal sottosegretario alla sicurezza interna Usa alla Casa Bianca mostrerebbe che il virus soffre il caldo umido”. “Al chiuso, con 24° e 20% di umidità può resistere su una superficie per 18 ore, con 35° e un tasso di umidità dell’80% la sua permanenza non supera l’ora – spiega Ricciardi – Se poi si è al sole bastano 24° e lo stesso livello di umidità perché scompaia in due minuti”.

Conte a Bergamo sulla mancata zona rossa: “Abbiamo deciso con esperti, contagio era già diffuso”

Lo studio farebbe ben sperare sul futuro dell’epidemia e anche sulla fase 2 annunciata dal governo, sulla quale Ricciardi osserva che “oltre 100 simulazioni del Comitato scientifico mostrano che riavviare contemporaneamente la mobilità da lavoro e quella sociale avrebbe comportato un aumento esponenziale della curva epidemica. Il Paese chiedeva di poter tornare a produrre. Si è fatta una scelta”. Ora, secondo il medico, “in modo deciso nelle Rsa e consentire ai positivi non gravi che non sono nelle condizioni di restare in isolamento a casa di essere accolti in strutture idonee”.

Leggi anche: 1. Coronavirus, il documento shock del comitato tecnico-scientifico che ha frenato il governo sulla fase 2 / 2. Coronavirus, il premier Conte sulla fase 2: “Rifarei tutto, rischiamo ricaduta che sarebbe fatale” / 3. Da Stefania Sandrelli all’Oms: il passato di attore di Walter Ricciardi

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Il report dell’Aifa sui vaccini: 16 eventi gravi ogni 100mila dosi somministrate
Cronaca / Imola, violenta la figlia 15enne e la mette incinta
Cronaca / 21 morti e 6.596 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività al 3,05%
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Il report dell’Aifa sui vaccini: 16 eventi gravi ogni 100mila dosi somministrate
Cronaca / Imola, violenta la figlia 15enne e la mette incinta
Cronaca / 21 morti e 6.596 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività al 3,05%
Cronaca / Stella di David all’ingresso del bar: la protesta di un gestore contro il Green Pass
Cronaca / Focolaio di Covid a un matrimonio, almeno 40 invitati positivi
Cronaca / Le lauree che fanno trovare subito lavoro (e guadagnare di più)
Cronaca / Alto Adige, chiuso l’hotel “no mask” a 4 stelle: “Ripetute violazioni delle norme anti-Covid”
Cronaca / Covid, il virologo Pregliasco: “Vacanze? Meglio starsene a casa”
Cronaca / Green pass, arriva il nuovo decreto: obbligatorio per i docenti e su navi, aerei e treni. Non per studenti e autobus
Cronaca / Anche in Germania si avvicina Green pass per ristoranti ed eventi