Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:20
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Il Cdm approva il nuovo decreto anti-Covid: cosa cambia e quali sono le misure in vigore dal 27 dicembre

Immagine di copertina

Il Cdm approva decreto anti-Covid: cosa cambia dal 27 dicembre | Regole

Nel pomeriggio di oggi, giovedì 23 dicembre, il Consiglio dei ministri ha approvato il “dl festività”, che entrerà in vigore il 27 dicembre: ecco cosa cambia e quali sono le regole imposte dal governo per contrastare l’aumento dei contagi, causato anche dall’esplosione della variante Omicron, che, secondo gli ultimi studi, rappresenterebbe già il 30% dei nuovi casi registrati in Italia nelle ultime settimane.

na conferenza stampa del ministro della Salute Roberto Speranza, del coordinatore del Cts Franco Locatelli e del portavoce del Cts Silvio Brusaferro illustrerà i contenuti del testo. Slitta per ora l’estensione ad altre categorie di lavoratori dell’obbligo vaccinale.

Validità ridotta del Green Pass

Come già preannunciato nei giorni scorsi, la validità del Green Pass, inizialmente fissata a 12 e successivamente accorciata a 9 mesi, è stata ulteriormente ridotta a 6 mesi: la norma entrerà in vigore a partire dal 1° febbraio 2022. Resta di 9 mesi, invece, la validità della certificazione verde per i minorenni dal momento che per loro non è stato ancora autorizzato il booster.

Booster a quattro mesi

Anche l’intervallo tra la seconda e terza dose è stato ridotto. Inizialmente fissato a 6, poi accorciato a 5, con le nuove norme anti-Covid imposte oggi dal governo, la terza dose potrà essere somministrata a quattro mesi dalla seconda. Questo permetterà a oltre 7 milioni di cittadini, che hanno ricevuto la seconda dose tra luglio e agosto, di avere subito diritto al richiamo.

Tampone per i vaccinati con 2 dosi per Rsa e discoteche

Per entrare nelle Rsa e nelle discoteche anche i vaccinati con prima e seconda dose dovranno esibire un tampone negativo (antigienico o molecolare). Coloro che hanno ricevuto la terza dose, invece, dovranno solamente esibire il Green Pass, così come avvenuto fino ad ora.

Mascherine all’aperto e obbligo di Ffp2 al chiuso

Torna l’obbligo di mascherine all’aperto anche in zona bianca, norma peraltro già anticipata da alcune Regioni come ad esempio il Lazio, la cui ordinanza entra in vigore proprio oggi. Al chiuso e per gli eventi sportivi, invece, in luoghi come teatri, cinema, mezzi pubblici (treni, aerei, traghetti ma pure bus, tram e metro e tutto il trasporto pubblico locale) è obbligatorio l’utilizzo della mascherina Ffp2, considerata più sicura della chirurgica.

Super Green Pass esteso anche per la ristorazione al banco

Il Super Green Pass (la certificazione verde riservata ai soli vaccinati o guariti) fino al 31 gennaio 2022 verrà esteso anche per la ristorazione al chiuso al banco. Chi ha solo il tampone negativo, dunque, non potrà più consumare al bancone del bar, ma solo tra i tavolini all’aperto. Il Green Pass rafforzato (cioè quello ottenuto dopo la seconda dose o dopo la guarigione da Covid-19), inoltre, sarà obbligatorio per accedere anche a musei, sale bingo, palestre e piscine, centri termali e benessere (salvo che per livelli essenziali di assistenza e attività riabilitative o terapeutiche), parchi tematici e di divertimento, centri culturali, centri sociali e ricreativi al chiuso (esclusi i centri educativi per l’infanzia), sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò.

Cibi e bevande vietati in cinema e palazzetti

Vietato il consumo di cibi e bevande al chiuso in cinema, teatri e per eventi sportivi.

Stop alle feste all’aperto

Fino al 31 gennaio 2022 sono vietate feste ed eventi all’aperto che implichino assembramenti.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO
TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, 167.206 casi e 426 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 15,2%
Cronaca / Licata, uccide 4 familiari e poi si uccide in strada: morti ragazzi di 11 e 15 anni
Cronaca / “Mi si stringe il cuore al pensiero di mio figlio che pulisce il giacchetto dagli sputi”: parla il padre del bambino insultato perché ebreo
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, 167.206 casi e 426 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 15,2%
Cronaca / Licata, uccide 4 familiari e poi si uccide in strada: morti ragazzi di 11 e 15 anni
Cronaca / “Mi si stringe il cuore al pensiero di mio figlio che pulisce il giacchetto dagli sputi”: parla il padre del bambino insultato perché ebreo
Cronaca / Papa Francesco: “I genitori non condannino i figli gay”
Cronaca / Cagliari, 30enne disoccupato cerca di farsi vaccinare al posto di un no vax in cambio di una cena
Cronaca / Sileri al no vax: “Vi renderemo la vita impossibile”. Bufera social sul sottosegretario | VIDEO
Cronaca / Napoli, vuole il gelato ma non ha il green pass: anziano estrae pistola e la punta contro il vigilante
Cronaca / Scuola, le Regioni chiedono al governo di mandare in classe i positivi asintomatici
Cronaca / Covid, oggi 186.740 casi e 468 morti: mai così tanti dal 14 aprile 2021
Cronaca / I Savoia rivogliono i gioielli della corona custoditi dalla Banca d’Italia: “Appartengono a noi”