Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Secondo la Cassazione durante il travaglio “il feto deve essere considerato una persona”

Immagine di copertina

Sentenza della Cassazione: “Durante il travaglio il feto è una persona”

Cassazione durante travaglio feto è una persona – Durante il travaglio il feto deve essere considerato una persona. Lo ha stabilito la Cassazione in una sentenza di condanna di omicidio colposo a un’ostetrica, accusata di negligenza durante un parto.

Alla donna è stata confermata la condanna per omicidio colposo, sancendo, dunque, che, in occasione del travaglio, non si può parlare di aborto colposo.

La Corte di Cassazione era chiamata a esprimersi su una condanna per omicidio colposo a un’ostetrica, la quale non aveva adeguatamente monitorato il battito cardiaco di un feto mentre la mamma era in travaglio.

L’ostetrica, infatti, aveva rassicurato il ginecologo sulle condizioni della donna e somministrato l’ossitocina alla paziente per aumentare le contrazioni.

Al momento del parto, però, il bambino era già morto.

Successivamente, i periti hanno stabilito che il neonato poteva essere salvato tramite un parto cesareo e che la causa della morte era dovuta a una congestione degli organi e al conseguente stato di sofferenza fetale.

Secondo quanto stabilito dalla Cassazione, dunque, il feto, “benchè ancora nell’utero deve essere considerato un uomo durante il travaglio della gestante”, nel momento, quindi, della “transizione dalla vita uterina a quella extrauterina”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 29.875 casi e 95 morti: il bollettino del 24 maggio 2022
Cronaca / L’ex giudice Carnevale: “Falcone non era il più importante pm antimafia, esaltato oltre i suoi meriti”
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, l’Ecdc: "Rischio che diventi endemico in Europa"
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 29.875 casi e 95 morti: il bollettino del 24 maggio 2022
Cronaca / L’ex giudice Carnevale: “Falcone non era il più importante pm antimafia, esaltato oltre i suoi meriti”
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, l’Ecdc: "Rischio che diventi endemico in Europa"
Cronaca / Roma, venditore di rose dà fuoco ai capelli di una ragazza: “Era deluso dalle poche vendite”
Cronaca / La giocatrice di basket difende il suo allenatore: “Non c’è stato nessuno schiaffo, avevo sbagliato un tiro”
Cronaca / Strage di Capaci, perquisizioni della Dia nella redazione di Report e a casa dell’inviato Mondani
Cronaca / Basket, allenatore dà uno schiaffo a una giocatrice 17enne per un canestro sbagliato: “Mi scuso, volevo spronarla”
Cronaca / Roma, maltratta la fidanzata e la costringe a tatuarsi il suo nome sul viso
Cronaca / Ferrero torna in libertà: “Questi sei mesi sono stati tremendi”
Cronaca / Malore in volo durante le riprese di un film: pilota atterra, ma muore poco dopo. Salvo il passeggero