Covid ultime 24h
casi +16.146
deceduti +477
tamponi +273.506
terapie intensive -35

Vittorio Feltri interviene sul caso Suarez e definisce i migranti “Bingo Bongo”

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 7 Dic. 2020 alle 12:53
348
Immagine di copertina

Caso Suarez, Vittorio Feltri definisce “Bingo Bongo” i migranti

In un editoriale su Libero, Vittorio Feltri interviene sul caso Suarez difendendo il calciatore e attaccando i migranti, etichettandoli come “Bingo Bongo”. Il giornalista ha detto la sua sull’esame farsa sostenuto dal calciatore uruguagio, in un articolo dal titolo: “Bocciato Suarez, promosso Bingo Bongo”. Nel suo editoriale, Feltri sostiene che le polemiche che hanno investito il calciatore e la Juventus per le facilitazioni emerse nell’esame non hanno fatto altro che privare il campionato italiano di calcio di un campione. E per difendere il giocatore, attacca i migranti definendoli “Bingo Bongo”.

Questo, infatti, è quello che si legge in un estratto dell’articolo: “Mi auguro che la storia si riveli una bolla di sapone e si smetta di considerare tuono un semplice peto. In conclusione faccio notare che la penisola è piena zeppa di stranieri che parlano come Bingo Bongo ai quali nessuno torce un capello. Poveracci che tirano a campare di espedienti e spesso delinquono perché non hanno alternative. Li sopportiamo benché mantenerli costi caro. Poi giunge un campione che può essere utile e lo cacciamo in quanto ritenuto indegno. Siamo fuori di testa”.

Leggi anche: 1. Elezioni Usa 2020, Libero chiama Kamala Harris la “vice mulatta” di Biden: è bufera / 2. Libero offende Greta Thunberg: “Vieni avanti Gretina” / 3. Vittorio Feltri shock: “Il Coronavirus in Africa? Non tutti i mali vengono per nuocere”

348
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.