Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 22:15
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

“Schiaffi su natiche e schiena”: caso Ciro Grillo, nuovi dettagli dall’inchiesta

Immagine di copertina

Caso Grillo, da video e foto i particolari shock dell’inchiesta

“Schiaffi sulle natiche e sulla schiena”: sono alcuni dei particolari shock che emergono dal video e dalle foto a disposizione della magistratura che indaga sul caso del presunto stupro avvenuto in Sardegna nell’estate 2019 e che vede coinvolti Ciro Grillo, figlio di Beppe, e altri suoi tre amici.

Secondo quanto apprende l’Adnkronos, oltre al video di 24 secondi a disposizione della magistratura in cui si vedono i ragazzi mentre fanno sesso di gruppo con la presunta vittima, gli inquirenti starebbero vagliando alcune foto che immortalano i giovani con i genitali scoperti appoggiati sulla testa dormiente dell’altra ragazza, l’amica della giovane che ha denunciato lo stupro.

Negli atti dell’inchiesta coordinata dalla Procura di Tempio Pausania, inoltre, si parla anche di “schiaffi sulla schiena e sulle natiche” della ragazza che ha denunciato la violenza sessuale di gruppo.

Se in alcune delle foto i ragazzi non sono riconoscibili, in altre immagini e nel video si vedrebbero Ciro Grillo, Edoardo Capitta e Vittorio Lauria, mentre Francesco Corsiglia non comparirebbe in alcun filmato o foto.

Questo potrebbe avvalorare la tesi da lui stesso sostenuta di non aver partecipato a nessun sesso di gruppo perché lui in quel momento dormiva e di aver precedentemente avuto un rapporto con la ragazza da lui definito “consensuale”.

Versione sempre smentita dalla vittima, che ha detto di aver sentito le voci di tutti i ragazzi, mentre la violentavano a turno, la quale ha sempre dichiarato che non era consenziente né con Francesco né con gli altri tre.

Leggi anche: 1.“Mi hanno violentata”: ecco cos’è successo quella notte nella villa di Grillo in Sardegna. La ricostruzione / 2. Il dolo di Grillo tra pregiudizi e luoghi comuni / 3. Il video di Grillo andrebbe mostrato nelle scuole ogni volta che si deve spiegare come non si parla di stupro (di S. Lucarelli) /4. Beppe Grillo ha chiesto un’indagine privata sulla ragazza che accusa il figlio di stupro

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Silvio Berlusconi è stato dimesso dall’ospedale San Raffaele
Cronaca / Mors tua, dose mea: ecco perché lo stop a Reithera dimostra che è in atto una guerra sui vaccini (di L. Telese)
Cronaca / Covid, 6.659 casi e 136 morti nell'ultimo giorno
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Silvio Berlusconi è stato dimesso dall’ospedale San Raffaele
Cronaca / Mors tua, dose mea: ecco perché lo stop a Reithera dimostra che è in atto una guerra sui vaccini (di L. Telese)
Cronaca / Covid, 6.659 casi e 136 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Roma, donna chiusa in una smart da 4 giorni: portata in ospedale
Cronaca / Report Iss, i vaccini anti-Covid riducono contagi e ricoveri: -95% di morti già dopo la prima dose
Cronaca / Dai porti italiani partono armi destinate a Israele, ma a Livorno i portuali bloccano il carico
Cronaca / Via libera del ministero ai test salivari molecolari
Cronaca / Aggiornamento vaccini anti-Covid: quante dosi sono state consegnate e somministrate in Italia | 15 maggio 2021
Cronaca / Oggi 7.567 casi e 182 morti: il bollettino
Cronaca / Rula Jebreal rifiuta l’invito a Propaganda Live: “Sette ospiti e una sola donna. Come mai?”