Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Milano, un cartello segnala la famiglia positiva al Covid. Scoppia la bufera: “Siamo tornati alla peste”

Immagine di copertina
Credit: Facebook

Covid, il cartello in un condominio a Milano: “Attenzione ci sono positivi”. Scoppia la bufera: “Siamo tornati alla peste”

Attenzione!!! Ci sono positivi nel condominio. Massima cautela!!!“. Fa discutere il cartello appeso alla portone di ingresso di un condominio a Rozzano, (Milano) ai danni di una famiglia positiva al Coronavirus e in quarantena domiciliare. La segnalazione è partita da Nadia Andrisano, vicepresidente dell’associazione di volontariato MultiSolidarietà.

“Cosa dicevamo un anno fa? Ne usciremo migliori.. sicuri? – ha scritto Andrisano su Facebook – Questo è quello che accade all’esterno di un condominio…Un cartello scritto da chi pensa che il Covid sia un’onta, qualcosa di cui vergognarsi. Una denuncia ai danni dei vicini colpevoli di essere positivi, chiusi in quarantena nella loro casa, che solo per il fatto di esistere, si pensa possano nuocere al prossimo”.

Siamo al periodo della peste? Aspetto la striscia rossa di vernice alla porta”, aggiunge Nadia Andrisolo, ricordando i doveri di ogni amministratore di condominio legati alla privacy: “La persona positiva del Covid-19 non è tenuta a comunicarlo all’amministratore, né ai singoli condomini; di conseguenza, anche l’amministratore, in caso di conoscenza “informale” di un caso di Covid-19, non è tenuto a darne diffusione del condomino contagiato agli altri condomini. In caso contrario, l’amministratore si esporrebbe ad eventuali conseguenze: azioni risarcitorie da parte della persona positiva al Covid- 19 e una sanzione da parte del Garante per trattamento illecito dei dati personali”. La famiglia coinvolta dalla vicenda avrebbe deciso di presentare una denuncia contro ignoti. Anche il sindaco di Rozzano, Gianni Ferretti condanna l’avviso: “Quel cartello è una voce stonata e completamente fuori dal coro”.

Ma c’è anche chi la pensa diversamente. Tra i commenti del post alcuni utenti non sono contrari al cartello “perché dà la possibilità a chi entra in quel palazzo di ricordarsi di proteggersi” e comunque “con tutti i problemi che ci sono a Rozzano…si mobilitano per un cartello”.

Leggi anche: Retroscena TPI – In Lombardia il piano vaccini è bloccato: l’opposizione incontra Figliuolo per chiedere l’intervento dello Stato

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO

TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Vende aria di mare in barattolo, la trovata di un universitario di Porto Cesareo fa impazzire i turisti
Cronaca / Isola d’Elba, ritrovata viva la figlia dell’ex-super poliziotto Pippo Micalizio
Cronaca / Venezia, bimba di un anno e otto mesi muore travolta dall’auto del padre in retromarcia
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Vende aria di mare in barattolo, la trovata di un universitario di Porto Cesareo fa impazzire i turisti
Cronaca / Isola d’Elba, ritrovata viva la figlia dell’ex-super poliziotto Pippo Micalizio
Cronaca / Venezia, bimba di un anno e otto mesi muore travolta dall’auto del padre in retromarcia
Cronaca / Ferragosto, la preghiera di Papa Francesco: “I potenti del mondo destinati a rimanere a mani vuote”
Cronaca / La Sapienza di Roma unica università italiana tra le prime 150 del mondo
Cronaca / Follia a Padova, cliente dà in escandescenza perché non gradisce il menù: spacca la sedia su una cameriera
Cronaca / Davide Ferrerio, 21enne in fin di vita per uno sguardo a una ragazza
Cronaca / Senzatetto ustionato tra Casoria e Afragola: “Due ragazze gli hanno dato fuoco con il liquido infiammabile”
Cronaca / Castellammare, fratelli di 12 e 13 anni accoltellano (insieme al padre) l’amante della madre
Cronaca / Treviso, auto finisce contro un albero: morti quattro giovanissimi