Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:08
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Cagliari, si dà fuoco per protesta davanti a un bar per lavoro non pagato: muore operaio 51enne

Immagine di copertina
Volante Polizia. Credits: Ansa

Un operaio di 51 anni è morto nel caglaritano dopo che si era dato fuoco per manifestare contro il proprietario di un bar per un lavoro non pagato. L’uomo è deceduto dopo tre giorni di agonia nel centro ustionati dell’ospedale Santissima Annunziata di Sassari. Secondo le ricostruzioni, il bar in quel momento era pieno di gente – era venerdì pomeriggio – quando l’uomo si è dato fuoco giovane poliziotto della squadra volante della questura di Cagliari, che si trovava nei pressi del bar, ha cercato di spegnere il rogo e aiutarlo.

Il poliziotto si è procurato gravi ustioni, al punto da essere ricoverato nello stesso reparto dove oggi è deceduto Ceoclu. L’intera comunità nel Caglieritano è sconvolta per l’accaduto, L’uomo era conosciuto. I frequentatori del locale hanno raccontato di aver visto Ceoclu cospargersi di benzina e, prima di darsi fuoco, urlare qualcosa contro il proprietario del bar, per poi tirare fuori l’accendino. Il poliziotto è intervenuto subito, ma purtroppo i suoi tentativi di salvare l’uomo sono stati inutili. Il giovane agente non ha esitato un attimo. Si è gettato tra le fiamme per soccorrere l’uomo, tanto da dover essere ricoverato a causa delle ustioni.

Il titolare del bar aveva chiesto alla vittima di effettuare alcuni lavori edili che poi non gli aveva pagato. A causa delle sue gravi difficoltà economiche, l’uomo si è dato fuoco, travolto dalla disperazione e dalla rabbia.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Giulia Torelli, l’influencer choc su Instagram: “I vecchi non devono votare. Sono rincogli**iti”. È bufera
Cronaca / Cardinal Zuppi (Cei): “Eletti siano a servizio di tutti. Ci faremo sentire anche con severità”
Cronaca / Il marito la picchia con uno smartphone davanti alla figlia di 4 anni: salvata da una telefonata anonima
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Giulia Torelli, l’influencer choc su Instagram: “I vecchi non devono votare. Sono rincogli**iti”. È bufera
Cronaca / Cardinal Zuppi (Cei): “Eletti siano a servizio di tutti. Ci faremo sentire anche con severità”
Cronaca / Il marito la picchia con uno smartphone davanti alla figlia di 4 anni: salvata da una telefonata anonima
Cronaca / Boom di accessi su Pornhub nel giorno delle elezioni politiche
Cronaca / Renato Zero davanti all'hotel di Giorgia Meloni: "È un regime"
Cronaca / Trento, 18enne scompare mentre va a scuola: ritrovato lo zaino non lontano dall’abitazione
Cronaca / Il nipote di Rino Gaetano contro Giorgia Meloni: “Non usi sue canzoni per festeggiare vittoria”
Cronaca / Vercelli, drogano la figlia di 13 anni e la costringono a prostituirsi
Cronaca / Caro bollette: gli hotel fanno prezzi folli ma non è solo colpa del gas
Cronaca / Bonus 200 euro per autonomi, da domani via alle domande