Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:28
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Milano, due operai trovati morti congelati nel deposito di azoto di un ospedale

Immagine di copertina
Credit: Ansa

Milano, due operai trovati morti congelati nel deposito di azoto di un ospedale

Due operai sono deceduti in un deposito di azoto della sede dell’ospedale Humanitas a Pieve Emanuele, in provincia di Milano. Lo hanno riferito i vigili del fuoco. Secondo le prime ipotesi, i due sono morti a causa di ustioni da congelamento.

I due operai, che lavoravano per la Sol, una ditta esterna, stavano riempiendo un serbatoio di azoto liquido nel sottoscala del deposito quando sono stati investiti dalla sostanza, che si conserva a temperature estremamente basse. Non è esclusa l’ipotesi che i decessi siano dovuti a intossicazione o asfissia.

A ritrovare i corpi intorno alle 11 di stamattina è stato il responsabile della sicurezza, allertato dall’allarme. Sul posto sono intervenuti carabinieri, polizia locale, personale del 118 e vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza l’area.

Nei primi sette mesi di quest’anno, le morti sul lavoro in Italia sono state 677, il 30 percento in più rispetto al livello precedente la pandemia. In tutto il 2020 le morti sul lavoro sono aumentate a 799 dalle 705 dell’anno precedente, mentre le denunce per infortunio sono diminuite a 375.238 dalle 415.725 del 2019. Secondo l’Inail, su 7.486 aziende ispezionate nel corso del 2020, l’86,57 percento è risultato irregolare.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Roma, stupro alla Garbatella: si segue la pista del maniaco seriale
Cronaca / Studenti sotto assedio nelle università di Tehran, la lettera-appello ai rettori italiani di Pegah Moshir Pour
Cronaca / “Attacchi d’ira contro i domestici che non obbedivano”: le accuse dell’ex fidanzata di Gianluca Vacchi
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Roma, stupro alla Garbatella: si segue la pista del maniaco seriale
Cronaca / Studenti sotto assedio nelle università di Tehran, la lettera-appello ai rettori italiani di Pegah Moshir Pour
Cronaca / “Attacchi d’ira contro i domestici che non obbedivano”: le accuse dell’ex fidanzata di Gianluca Vacchi
Cronaca / Scopre di essere incinta e di avere un tumore lo stesso giorno: il dramma di Elisabetta, morta a 36 anni
Cronaca / Ragazza italiana arrestata in Iran. L’allarme del padre sui social
Cronaca / Spara e uccide l’amico durante una battuta di caccia al cinghiale: indagato 76enne
Ambiente / Milano, arriva il primo palazzo “Net carbon zero” che si comporta come un albero
Cronaca / Aereo ultraleggero precipita nel mantovano: un morto e tre feriti gravi
Cronaca / Milano, calci e schiaffi a una bimba di 8 mesi: è gravissima. Fermato il compagno della madre
Cronaca / Bollette da 500mila euro, chiude storica catena d’hotel in Puglia: “Trecento dipendenti a casa”