Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:06
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Bologna, picchia la compagna incinta in hotel: era lì per partecipare a un talent show

Immagine di copertina

Un ragazzo di 21 anni di Pieve di Cento (Bologna) è stato arrestato dai carabinieri dopo aver picchiato la sua fidanzata incinta, all’interno di una camera d’albergo presa per partecipare a un’audizione per un talent show, organizzata da una società all’interno della struttura ricettiva. Il giovane è accusato di maltrattamenti contro familiari o conviventi e lesioni personali aggravate.

La ragazza, si legge sul Resto del Carlino, lo aveva accompagnato all’evento per “stargli vicino e incoraggiarlo a sviluppare il suo talento durante le selezioni“. Ma le sue urla mentre chiedeva aiuto hanno attirato l’attenzione dei dipendenti dell’hotel, che hanno telefonato al 112.

Il 21enne, visibilmente agitato, è stato arrestato dai carabinieri e la sua fidanzata, ferita al collo e in stato di shock, è stata soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata in una struttura sanitaria per essere visitata d’urgenza. La ragazza, che è quasi alla fine del periodo di gravidanza, ha ricevuto 25 giorni di prognosi. In sede di giudizio direttissimo, l’arresto è stato convalidato e il giovane è stato sottoposto al divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ragazza.

Leggi anche: Piccoli schiavi invisibili: le vite sospese dei figli delle vittime di sfruttamento

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Incendi alle antenne 5G, arrestato un 26enne complottista: voleva combattere il “nuovo ordine mondiale”
Cronaca / Si imbrattano di finto sangue per le vittime di Ischia: il blitz di Ultima Generazione alla Pinacoteca di Bologna
Cronaca / Barcone si ribalta al largo di Lampedusa: tre migranti non riemergono dall’acqua, 40 tratti in salvo
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Incendi alle antenne 5G, arrestato un 26enne complottista: voleva combattere il “nuovo ordine mondiale”
Cronaca / Si imbrattano di finto sangue per le vittime di Ischia: il blitz di Ultima Generazione alla Pinacoteca di Bologna
Cronaca / Barcone si ribalta al largo di Lampedusa: tre migranti non riemergono dall’acqua, 40 tratti in salvo
Cronaca / La Prefettura di Bologna mette sotto vigilanza Elly Schlein dopo l’attentato alla sorella
Cronaca / Perseguita il sacerdote, 62enne rischia processo per stalking
Cronaca / Covid, in chiesa tornano il segno della pace e le acquasantiere: le nuove regole della Cei
Cronaca / Maurizio Costanzo condannato a un anno: diffamò il gip del caso Gessica Notaro
Cronaca / Auto fuori strada in Umbria, quattro giovani morti
Cronaca / Il tribunale di Roma: “Gli immobili dei tedeschi vanno pignorati per risarcire le vittime del nazismo”
Cronaca / Maria Giovanna Maglie ricoverata: “Sono in ospedale da due mesi, fatemi gli auguri”