Coronavirus:
positivi 13.157
deceduti 34.967
guariti 195.106

Nuove regole per chi viaggia in aereo: da oggi in Italia è vietato il bagaglio a mano

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 26 Giu. 2020 alle 10:51
198
Immagine di copertina
Credit: Roland Weihrauch/dpa

Bagaglio a mano, dal 26 giugno in Italia sarà vietato su tutti i voli

Nuove regole per chi deve viaggiare in aereo. A partire da oggi, venerdì 26 giugno, non si potrà più portare il bagaglio a mano a bordo, anche i trolley più piccoli o i borsoni dovranno andare nella stiva. Si potrà salire in aereo soltanto con una piccola borsa che andrà riposta sotto il sedile. A dirlo è una nota del ministero della Salute che l’Enac, l’Ente nazionale per l’aviazione civile, ha poi inoltrato alle diverse compagnie aeree. Il divieto del bagaglio a mano è parte delle misure adottate per contrastare la diffusione del Coronavirus. “Per quanto concerne il bagaglio a mano, ai passeggeri è consentito di portare a bordo solo bagagli di dimensioni tali da essere posizionati sotto il sedile di fronte al posto assegnato – si legge nella lettera inviata alla Iata (la principale associazione internazionale dei vettori) -. Per ragioni sanitarie non è consentito a nessun titolo l’utilizzo delle cappelliere”. Il divieto è valido da venerdì 26 giugno su tutti i voli nazionali e internazionali (in arrivo o in partenza in Italia).

Leggi anche: Gli aerei tornano a volare a pieno carico, ma scoppia il caso bagaglio a mano: le nuove regole

198
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.