Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:48
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

“Non affitto a extracomunitari”: il calciatore del Parma Baraye vittima di un episodio di razzismo

Immagine di copertina

L’attaccante del Parma Baraye vittima di un episodio di razzismo

Attaccante Parma Baraye vittima razzismo – “Non affitto a extracomunitari” così si è sentito rispondere Yves Baraye, attaccante del Parma, dal proprietario di un appartamento che il calciatore era intenzionato ad affittare.

Lo riporta la cronaca locale de La Repubblica, che ha raccolto la testimonianza di un amico di Baraye.

Secondo quanto ricostruito, Baraye, dal 2015 al Parma con cui si è reso protagonista soprattutto quando la società ducale militava in Serie D, ha dato mandato a un amico di cercargli una casa in affitto a Parma.

L’attaccante, infatti, è appena rientrato dal prestito al Padova, e, in attesa di conoscere novità sul suo futuro professionale, ha deciso comunque di cercare un’abitazione per lui e suo fratello nella città ducale con cui mantiene un forte legame affettivo.

Grazie all’intermediazione del suo amico, Baraye sembrava aver trovato l’abitazione giusta per lui, nella zona Oltretorrente.

Ma la trattativa, che sembrava conclusa, si è arenata quando il proprietario dell’immobile ha scoperto che l’affittuario sarebbe stato un extracomunitario.

Contattato dal quotidiano La Repubblica, Baraye ha confermato l’accaduto dicendosi sconcertato per il fatto che nel 2019 debbano ancora avvenire certi episodi.

L’amico, invece, oltre a sottolineare la sua amarezza per il grave episodio di razzismo, ha anche aggiunto che il proprietario è stato poco lungimirante dal momento che Baraye avrebbe pagato l’affitto per un appartamento in cui sarebbe stato poco o nulla.

Interpellato dal sito Sportal, invece, il sindaco di Parma Federico Pizzarotti ha dichiarato che “Episodi di questo genere non rispecchiano le idee di Parma, una città che ha sempre fatto dell’uguaglianza tra le persone un suo fondamentale principio”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, 155.697 casi e 389 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 15%
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Bollette luce e gas, come difendersi dai rincari record
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, 155.697 casi e 389 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 15%
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Bollette luce e gas, come difendersi dai rincari record
Cronaca / Inps, arriva il servizio “Pensami”: aiuterà le persone a conoscere il loro futuro pensionistico
Cronaca / Quirinale, una dodicenne si fa portare a Roma per l’elezione: “Da grande farò politica”
Cronaca / Green pass, durata illimitata per i guariti e chi è vaccinato con la terza dose
Cronaca / Quirinale, Casini, Draghi e Belloni in pole. Letta: “Non ci sarà un presidente di destra”
Cronaca / Covid, 167.206 casi e 426 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 15,2%
Cronaca / Licata, uccide 4 familiari e poi si uccide in strada: morti ragazzi di 11 e 15 anni
Cronaca / “Mi si stringe il cuore al pensiero di mio figlio che pulisce il giacchetto dagli sputi”: parla il padre del bambino insultato perché ebreo