Coronavirus:
positivi 96.887
deceduti 18.279
guariti 28.470

Migranti, la nave Alan Kurdi è diretta verso Malta

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 6 Apr. 2019 alle 10:18 Aggiornato il 11 Set. 2019 alle 02:40
0
Immagine di copertina

La nave Alan Kurdi della ong tedesca Sea Eye, è diretta verso Malta, dove chiederà un porto sicuro. L’Italia ha impedito alla nave che ha soccorso 64 migranti nel Mediterraneo, in acque internazionali, di sbarcare a Lampedusa.

Lo rende noto la stessa ong ribadendo che i bambini e le loro madri ieri non hanno accettato di sbarcare per non essere separati dai padri e attaccando il ministro dell’Interno Matteo Salvini che “non ha umiliato solo i naufraghi, ma sfrutta tutto e tutti per ottenere il massimo vantaggio possibile da questa situazione”.

Nave Alan Kurdi

Nel pomeriggio del 3 aprile 2019 la nave Alan Kurdi della Ong tedesca Sea Eye ha soccorso 64 migranti nel Mediterraneo, in acque internazionali, al largo delle coste tunisine di Zuara. Qui abbiamo fatto il punto della situazione.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.