Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:37
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Aboubakar Soumahoro lascia il sindacato Usb: “Devo meditare”

Immagine di copertina

Aboubakar Soumahoro lascia il sindacato Usb: “Devo meditare”

Aboubakar Soumahoro ha presentato la lettera di dimissioni. Il sindacalista nato in Costa d’Avorio ma naturalizzato in Italia (dove ha conseguito una laurea in sociologia) ha lasciato l’Usb, spiegando che il suo cammino nell’Unione sindacale di base “è giunto irrevocabilmente a termine”. Soumahoro ha scritto: “Care compagne, cari compagni ci sono momenti in cui bisogna saper meditare camminando, soprattutto se c’è in gioco la miseria, l’umiliazione e l’alienazione di donne e di uomini schiacciati da un sistema economico che genera disuguaglianze, sfruttamento e marginalità. Per me è giunto il momento di meditare camminando per la stessa nobile e alta causa di difendere le lavoratrici, i lavoratori e gli invisibili schiacciati dalla precarietà e dalla vulnerabilità”.

Soumahoro, noto per le lotte a difesa dei braccianti e contro il caporalato, ha specificato: “La nostra è una missione di vita, anche se molte volte ci impone personali sacrifici e ci allontana dall’affetto dei nostri familiari e dei nostri cari. In questa casa, l’Usb, ogni giorno è stato un giorno di scuola e di apprendimento, soprattutto grazie alla fiducia delle lavoratrici, dei lavoratori, delle attiviste, degli attivisti, delle delegate, dei delegati, delle compagne, dei compagni”. Infine, Aboubakar Soumahoro ha concluso: “Il mio cammino nell’Usb è giunto irrevocabilmente a termine. Vorrei a questo riguardo, ringraziare ognuna e ognuno per questi anni di lotta. Ci rivedremo, in modo diverso, nel fango della misera per l’emancipazione degli ultimi, degli esclusi e degli invisibili in cerca di felicità”.

Leggi anche:

1. Braccianti, il sindacalista Aboubakar Soumahoro ricevuto da Conte dopo essersi incatenato a Villa Pamphili / 2. Salvini inserisce il suono dei bonghi sotto il suo intervento, Aboubakar Soumahoro annuncia querela | VIDEO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Davide Ferrerio, 21enne in fin di vita per uno sguardo a una ragazza
Cronaca / Senzatetto ustionato tra Casoria e Afragola: “Due ragazze gli hanno dato fuoco con il liquido infiammabile”
Cronaca / Castellammare, fratelli di 12 e 13 anni accoltellano (insieme al padre) l’amante della madre
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Davide Ferrerio, 21enne in fin di vita per uno sguardo a una ragazza
Cronaca / Senzatetto ustionato tra Casoria e Afragola: “Due ragazze gli hanno dato fuoco con il liquido infiammabile”
Cronaca / Castellammare, fratelli di 12 e 13 anni accoltellano (insieme al padre) l’amante della madre
Cronaca / Treviso, auto finisce contro un albero: morti quattro giovanissimi
Cronaca / Gli insulti a Piero Angela sui gruppi Telegram dei complottisti: “È morto un servo e un massone”
Cronaca / Calabria, il piromane avvistato dal drone mentre appicca il fuoco | VIDEO
Cronaca / L’intervista inedita a Piero Angela sull’anno che ha cambiato il mondo per sempre
Cronaca / Sparatoria tra i bagnanti nel Foggiano: ucciso un 52enne
Cronaca / Vita e carriera di Piero Angela, il padre della divulgazione scientifica
Cronaca / Salerno, accoltella la figlia lesbica insieme alla compagna perché rifiuta la loro relazione: “Così morite insieme”