Va in coma etilico a 17 anni, gli amici lo filmano e mettono il video sui social

Accade in provincia di Modena

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 27 Dic. 2019 alle 11:23 Aggiornato il 27 Dic. 2019 alle 11:23
468
Immagine di copertina

Adolescente finisce in coma etilico, i compagni lo filmano e condividono sui social

Un ragazzino di 17 anni finisce in coma etilico e i compagni lo immortalano in un video, condividendolo poi su WhatsApp. Accade a Modena, durante una festa in villa: l’adolescente ha bevuto qualche bicchiere di troppo in compagnia di amici poco più grandi di lui (maggiorenni).

Quegli stessi amici, poi, hanno immortalato il momento con gli smartphone e ripreso il tutto in un video che si è diffuso rapidamente sui social, rimbalzando da un WhatsApp all’altro, raggiungendo numerosi coetanei.

Coma etilico alla Vigilia di Natale

Come riportato da Il resto del Carlino, la festa sarebbe avvenuta alla Vigilia di Natale, durante la notte del 24 dicembre, in un piccolo comune sull’Appennino Modenese. A organizzare la festa è stato un ragazzo del gruppo (maggiorenne): i partecipanti hanno versato 10 euro ciascuno, per poter bere poi illimitatamente nel corso della serata.

In un primo momento, nessuno si è reso conto della gravità dei fatti. Quando poi il 17enne è stato ritrovato al di fuori della villa, in stato d’incoscienza e prossimo all’ipotermia, sono stati allertati i soccorsi.

Il 17enne è stato portato di corsa in ospedale ed è stato ricoverato per coma etilico. Attualmente non risulta in pericolo di vita. I carabinieri intervenuti sul posto hanno già recuperato alcuni dei video divenuti virali sui social.

468
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.