Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:06
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Costume

WhatsApp, la Polizia di Stato avverte: “Usare gli adesivi può essere illegale”

Immagine di copertina

Gli adesivi di Whatsapp possono essere illegali

La Polizia Postale ha diffuso una nota rivolta a genitori e ragazzi che utilizzano in modo improprio gli “adesivi” di Whatsapp, sottolineando come questi possano diventare contenuti illegali.

Gli adesivi sono servizi multimediali che, a differenza delle GIF e delle emoticon, messe a disposizione direttamente dalle app di messaggistica instantanea, è possibile creare da soli e diffondere su Whatsapp senza controlli, in modo virale.

Per questo la Polizia di Stato, in seguito ad alcune attività di monitoraggio, ha deciso di sottolineare come queste immagini possano avere a volte “un contenuto offensivo, violento, discriminatorio, antisemita, nonché pedopornografico”, e che diffonderle potrebbe costituire un vero e proprio reato.

“Questo tipo di servizio sta ricevendo il consenso degli utenti preadolescenti e adolescenti, i quali, tuttavia, spesso ne fanno un uso improprio, diffondendo adesivi digitali dai contenuti illeciti (pedopornografici, xenofobi, discriminatori, etc.), comportamenti , questi, che configurano reati gravi”, si legge nella nota, che si conclude con alcune raccomandazioni rivolte a genitori e utenti:

Sensibilizzare i ragazzi sul tema, vigilare sul materiale condiviso, rivolgersi alle forze dell’ordine per effettuare segnalazioni o ricevere consigli su come comportarsi in presenza di un potenziale illecito.

E, infine, “postare con la testa”.

Leggi anche:
WhatsApp, nuovo aggiornamento: in arrivo nuove emoji e la modalità notte
Ti potrebbe interessare
Costume / Questo modello del lavoro non ci rende felici. E 1,6 milioni di italiani hanno detto basta (di G. Gambino)
Costume / Il prete statunitense che racconta su TikTok di essere tornato dall’Inferno: “I demoni cantano Umbrella di Rihanna”
Costume / Fedez scoppia a ridere sulla scomparsa di Emanuela Orlandi: indignazione sui social
Ti potrebbe interessare
Costume / Questo modello del lavoro non ci rende felici. E 1,6 milioni di italiani hanno detto basta (di G. Gambino)
Costume / Il prete statunitense che racconta su TikTok di essere tornato dall’Inferno: “I demoni cantano Umbrella di Rihanna”
Costume / Fedez scoppia a ridere sulla scomparsa di Emanuela Orlandi: indignazione sui social
Costume / “Il Titanic non è mai affondato”: la teoria del complotto diventa virale su TikTok
Costume / Sara Tommasi oggi vive a Sharm el-Sheikh con il marito: “Il video hard? Fui drogata e minacciata”
Costume / Il dipinto perduto “Diana ed Endimione” esiste ed è a casa di Madonna: l’appello della sindaca di Amiens
Costume / La licenza per le piattaforme di gioco in Italia
Costume / SDG User: una figura fondamentale all’interno delle aziende
Costume / “Sempre meglio la Twingo che una delle nostre”: l’ironia di Taffo sullo scontro tra Shakira e Piquè
Costume / Buona befana 2023: le frasi per i vostri auguri per l’Epifania via WhatsApp