Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:50
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Costume

Ryanair condannata dal tribunale di Madrid per aver fatto pagare il bagaglio a mano a una passeggera

Immagine di copertina

La sentenza dei giudici spagnoli ha ritenuto scorretta la policy bagaglio imposta dalla compagnia low cost irlandese, ora obbligata a un risarcimento

Ryanair condannata dal tribunale di Madrid per aver fatto pagare il bagaglio a mano a una passeggera

Ryanair condannata da un tribunale spagnolo per aver fatto pagare il supplemento per il proprio bagaglio a mano ad una passeggera. È pari a 20 euro, oltre agli interessi moratori, il risarcimento che la compagnia irlandese è dunque chiamata a corrispondere alla cliente, alla quale era stata chiesta esattamente quella cifra in aggiunta al costo del biglietto per poter portare a bordo il suo trolley.

È questa una delle ultime regole introdotte infatti dal vettore low cost, che obbliga i suoi passeggeri ad acquistare tramite la tariffa “priority” il diritto di poter portare a bordo, e collocare in cappelliera, il bagaglio a mano e una borsa personale.

Regola che, però, i giudici di Madrid hanno di fatto, con tale sentenza, ritenuto scorretta e illegittima, e ora Ryanair è obbligata a ritirare la clausola del supplemento per il bagaglio a mano. Questa risulta infatti in netta contraddizione con quanto previsto dalla legge spagnola sui trasporti (e, nello specifico, all’articolo 97).

“Questa sentenza non influirà sulla politica sui bagagli di Ryanair, in quanto è un caso isolato che ha male interpretato la nostra libertà commerciale nel determinare le dimensioni del nostro bagaglio a mano”, è quanto però comunicato dalla compagnia aerea che, tramite questa nota, non sembra dunque essere disposta a rivedere in toto la sua policy per il trolley a bordo.

Ryanair sta quindi ignorando la sentenza del tribunale madrileno? Oppure sta pensando di appellarsi alla Corte di giustizia europea? Al momento la compagnia ha deciso di non dare risposta a questi due interrogativi.

Ryanair più cara di Alitalia per colpa delle tasse su bagagli a mano e neonati
Ryanair, spuntano crepe in tre Boeing 737: gli aerei messi fuori servizio
Un volo Ryanair da Manchester a Zara si trasforma in un incubo per i passeggeri a bordo | VIDEO
Il mio assurdo colloquio di lavoro con Ryanair
Ti potrebbe interessare
Costume / Tradizione, sostenibilità e futuro: la ricetta del Consorzio del Prosciutto di San Daniele che compie 60 anni
Costume / I principali trend eCommerce del 2022 spiegati da Yeppon.it
Costume / L’influencer laureata in ingegneria aerospaziale: ecco chi è Alex Mucci
Ti potrebbe interessare
Costume / Tradizione, sostenibilità e futuro: la ricetta del Consorzio del Prosciutto di San Daniele che compie 60 anni
Costume / I principali trend eCommerce del 2022 spiegati da Yeppon.it
Costume / L’influencer laureata in ingegneria aerospaziale: ecco chi è Alex Mucci
Costume / Preventivo ristrutturazione: tutto quello che c’è da sapere
Costume / Dal RNG alla Roulette Online: gli algoritmi che controllano il gioco
Costume / “Impact Girl”, un nuovo media dedicato all’empowerment femminile
Costume / inTherapy: i percorsi di psicoterapia garantiti da Studi Cognitivi
Costume / Costa Crociere: un’esperienza turistica incentrata sulla sostenibilità e la gastronomia
Costume / Vestiti lunghi per capodanno: 5 idee a cui ispirarsi
Costume / #DONAREVALEQUANTOFARE – Il nuovo spot Cei sul sostegno alla missione dei preti