Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 23:40
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Costume

TPI Plus presenta “Belice” di Anna Ditta, con Paolo Borrometi

Immagine di copertina

Il primo libro di Anna Ditta presentato alla Feltrinelli RED martedì 23 ottobre

Il disastro naturale, le lotte civili, gli scandali sulla ricostruzione dell’ultima periferia d’Italia. TPI presenta “Belice” il libro di Anna Ditta sul terremoto che nel 1968 colpì la zona più povera del paese, con un aperitivo presso la Feltrinelli RED di Roma.

Prenderà parte alla presentazione Paolo Borrometi, direttore del sito di inchieste La Spia, presidente dell’associazione Articolo 21 e giornalista antimafia. Da quattro anni Paolo Borrometi vive sotto scorta e le sue inchieste hanno portato allo scioglimento di due comuni per infiltrazioni mafiose.
L’incontro sarà introdotto dal direttore di TPI Giulio Gambino e moderato da Laura Melissari.

“Questo libro è un miracolo perché ci dice cose che non sappiamo, e le spiega bene. Che Danilo Dolci aveva capito tutto del sistema clientelare-mafioso della Sicilia occidentale. Che un sindaco chiese ai tre fornai del paese di fare il pane per tutti, e due dissero no. Che ai soccorsi parteciparono insieme ‘carabinieri e capelloni’. Che arrivò a un certo punto tra i terremotati una signora ‘dall’accento toscano’ e con il camion pieno di pannolini. Che si può avere nostalgia della vita nelle baracche, perché lì, raccontano le donne ‘la vita di comunità era bellissima’”(dall’introduzione di Giacomo Di Girolamo, giornalista, scrittore e conduttore radiofonico).

All’evento uno speciale omaggio sarà riservato agli iscritti a TPI Plus, il nostro nuovo servizio di TPI per sostenere il giornalismo che realizziamo sul campo.Gli iscritti a TPI Plus possono ricevere aggiornamenti settimanali con le offerte di lavoro e studio più interessanti nel mondo, accedere al gruppo Facebook riservato a redazione e iscritti, leggere il giornale senza più pubblicità  e altro ancora: è la nostra soluzione per portare ai lettori contenuti di qualità in maniera sostenibile e aperti a tutti. Potete trovare tutte le informazioni per iscriversi visitando tpi.it/plus.

L’appuntamento è per martedì 23 ottobre alle 18.30 alla Feltrinelli RED di Via Tomacelli a Roma. Potete trovare tutti gli aggiornamenti sulla pagina Facebook dell’evento.

Parteciperanno:

  • Paolo Borrometi è il direttore del sito La Spia e presidente dell’associazione Articolo21. Negli ultimi anni sue inchieste sui clan siciliani hanno portato allo scioglimento dei comuni di Scicli e Vittoria. Dal 2014 vive sotto scorta, dopo aver subito minacce e aggressioni mafiose e nel 2015 è stato nominato Cavaliere della Repubblica.
    La sua storia è stata raccontata dal New York Times in un articolo dello scorso maggio (“The Mafia Reporter With a Police Escort and the 200 Journalists Like Him”). Collabora con TV2000 e Agi.

 

  • Anna Ditta è giornalista pubblicista e caposervizio di TPI – The Post Internazionale. Ha scritto alcuni articoli per L’Espresso e ha curato la rubrica Agipreview per AGI. Sul Guardian ha pubblicato una breve guida su Palermo.

 

  • Giulio Gambino è direttore e cofondatore di TPI. Ha collaborato con L’Espresso e La Stampa. Laureato alla Columbia School of Journalism, ha ricevuto la Medaglia di bronzo del Presidente del Senato al Festival dei giornalisti del Mediterraneo per il reportage “Un mese in mare con gli italiani che salvano i migranti”.

 

  • Laura Melissari è giornalista professionista e caposervizio di TPI. Laureata con lode in Scienze politiche alla Luiss Guido Carli, ha collaborato con Internazionale, Adn Kronos, La Stampa.

 

Ti potrebbe interessare
Costume / “Mi vesto di bianco per salutare nonna”: l’influencer mostra l’outfit per il funerale, il web insorge | VIDEO
Costume / Questo modello del lavoro non ci rende felici. E 1,6 milioni di italiani hanno detto basta (di G. Gambino)
Costume / Il prete statunitense che racconta su TikTok di essere tornato dall’Inferno: “I demoni cantano Umbrella di Rihanna”
Ti potrebbe interessare
Costume / “Mi vesto di bianco per salutare nonna”: l’influencer mostra l’outfit per il funerale, il web insorge | VIDEO
Costume / Questo modello del lavoro non ci rende felici. E 1,6 milioni di italiani hanno detto basta (di G. Gambino)
Costume / Il prete statunitense che racconta su TikTok di essere tornato dall’Inferno: “I demoni cantano Umbrella di Rihanna”
Costume / Fedez scoppia a ridere sulla scomparsa di Emanuela Orlandi: indignazione sui social
Costume / “Il Titanic non è mai affondato”: la teoria del complotto diventa virale su TikTok
Costume / Sara Tommasi oggi vive a Sharm el-Sheikh con il marito: “Il video hard? Fui drogata e minacciata”
Costume / Il dipinto perduto “Diana ed Endimione” esiste ed è a casa di Madonna: l’appello della sindaca di Amiens
Costume / La licenza per le piattaforme di gioco in Italia
Costume / SDG User: una figura fondamentale all’interno delle aziende
Costume / “Sempre meglio la Twingo che una delle nostre”: l’ironia di Taffo sullo scontro tra Shakira e Piquè