Covid ultime 24h
casi +16.146
deceduti +477
tamponi +273.506
terapie intensive -35

10 murales di Banksy si possono ammirare anche da casa: merito dei tour virtuali

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 10 Set. 2020 alle 19:36
304
Immagine di copertina

10 murales di Banksy si possono ammirare anche da casa: merito dei tour virtuali

Internet è stato di grande supporto (e in quarantena più che mai), non stupisce dunque che anche l’arte si rifugi tra le sue confortevoli braccia. Chi ama particolarmente i murales di Banksy sparsi per il mondo sarà felice di sapere che è possibile ammirarli anche seduti comodamente da casa: certo, direte voi, non è la stessa cosa (forse perché non potete scattare una foto da condividere su Instagram?) e l’effetto non sarà lo stesso, ma perché non approfittare di un tour virtuale in piena regola fornito da Google Arts & Culture per ammirare i bellissimi murales del celebre street artist? Grazie infatti all’opportunità offerta da Google, potrete ammirare le opere dell’artista guardandola da vari punti di vista. Tra i murales che potete gustarvi da casa c’è il Falling Shopper, una donna che precipita da un palazzo con il carrello della spesa, raffigurato a sette metri di altezza e dipinto su una palazzina londinese, precisamente nel quartiere di Mayfair.

Crediti: Instagram

Un altro murales è il Yellow Line Flower Painter, un’opera del 2007 sempre a Londra che raffigura un pittore in tuta che dipinge delle linee gialle sul marciapiede. Un’altra, sempre a Londra, invece è il Banksy’s boy fishing, vicino al Tamigi, con la sagoma di un bambino che pesca. Un altro celebre murale da vedere con il tour virtuale è Well Hung Lover, che si trova a Bristol e raffigura un uomo nudo che penzola dal davanzale di una finestra, mentre sopra di lui ci sono due persone, probabilmente marito e moglie.

Un’altra opera di Banksy è Umbrella Girl, a New Orleans, realizzata nel 2005 rin memoria dell’uragano Katrina che devastò quella zona. Un altro murale è The Royal Family, situato lungo Stoke Newington Church Street a Londra e tra i più celebri la Ragazza con l’orecchino di perla, ispirato all’opera di Veermer e che si trova sempre a Bristol.

Potete ammirare i murales di Banksy cliccando su questo link, che vi farà scorrere in sequenza le dieci opere del famoso street artist grazie a Google.

Leggi anche:

1. Banksy: “Ho comprato una nave perché la Ue ignora le richieste di soccorso dei non europei” / 2. Ritrovata in Abruzzo la porta del Bataclan di Parigi con il murale di Banksy rubata nel 2019

304
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.