McDonald’s: ecco i tre panini che si possono mangiare durante la dieta

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 10 Ago. 2020 alle 11:27
58
Immagine di copertina

McDonald’s: ecco i tre panini che si possono mangiare durante la dieta

Anche McDonald’s può essere un alleato nella dieta: ci sono tre panini del noto fast food americano, infatti, che hanno un contenuto calorico minimo. Coloro che sono attenti alla linea, dunque, ma che non riescono proprio a rinunciare a un panino di McDonald’s possono optare su tre prodotti. Il primo è il classico hamburger, costituito da pane, carne di bovino, ketchup, senape, cipolla e cetriolo, che contiene 254 calorie. Segue il Chickenburger, formato da pane, pollo impanato, salsa Caesar, con 323 calorie, mentre chiude questa speciale classifica il Filet-o-fish, ovvero pane, merluzzo impanato, formaggio e salsa tartara, le cui calorie calcolate sono 333. E i panini assolutamente da evitare? Sicuramente il Big Tasty, formato da pane, hambuger, cipolla, formaggio, cetriolo, lattuga, ketchup e maionese, che totalizza 847 calorie, e i Chicken McNuggets, ovvero i polletti fritti, che vantano addirittura 1015 calorie.

Leggi anche: 1. Una mascherina all’interno della crocchetta di pollo del McDonald’s: bambina rischia di soffocare / 2. McDonald’s, i dipendenti rivelano sei cose dei menù da non ordinare / 3. Ecco come è nato Mc Donald’s: la storia che ha ispirato il film “The Founder” / 4. McDonald’s, un’inchiesta rivela la presenza di feci e batteri sui touchscreen salta fila

58
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.