Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:06
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Costume

X Factor 2019, Malika Ayane pubblica gli insulti social ricevuti dopo l’eliminazione di Michele Sette

Immagine di copertina
Malika Ayane

X Factor 2019, Malika Ayane pubblica gli insulti social ricevuti dopo l’eliminazione di Michele

Malika Ayane ha pubblicato gli insulti che ha ricevuto dopo l’eliminazione di Michele Sette, uno dei concorrenti in gara a X Factor 2019. “Cretina, non capisci un ca…”, “Sei magrebina e vuoi fare l’alternativa eliminando l’unico di colore”, “Tieni il ca…. in mezzo alle cosce”, “Putt… razzista”, sono solo alcuni dei commenti che la cantante in giuria ha ricevuto dagli haters.

Offese sessiste e ingiurie per avere eliminato il concorrente Michele Sette. “Mi sono svegliata molto amareggiata leggendo parte dei commenti alla puntata di ieri – ha scritto Malika Ayane su Instagram – Tranne alcuni molto creativi nell’inadeguatezza, il livello di linguaggio e di pensiero é veramente basso. Basso e violento. Inaccettabile. Non si tratta di orgoglio ferito perché contestata ma di delusione per come ancora in molti confondano la critica con l’offesa e per come il livore divori certe persone e ne accechi l’intelligenza. Le sole parole che si possono utilizzare con leggerezza, sono quelle d’amore. Per le altre vi consiglio di ragionare con calma e sceglierle con cura. Sono una donna adulta e strutturata quindi vi concedo di sentirvi dei paladini della giustizia per avermi chiamata ‘c*******a’ o ‘p*****a razzista’. Se al mio posto ci fosse stata una persona fragile o delicata avreste potuto fare dei danni. Siate più responsabili, siate l’esempio positivo“.

Nella puntata di X Factor 2019, Malika Ayane ha motivato la scelta del voto su Michele Sette con queste parole alla sua squadra: “Caterina Caselli mi ha insegnato che vince chi sbaglia di meno le scelte giuste sono solo quelle meno sbagliate”.

Il post Instagram di Malika ha ricevuto l’appoggio di Laura Pausini, Alessia Marcuzzi, Alessandro Cattelan. E dal profilo ufficiale di X Factor sono arrivati messaggi di solidarietà per la cantante: “Ci fidiamo ciecamente di te”.

“Sono anni che cerco di dire che tutto questo è peggio della “ plastica”, della “ politica”, della “ spazzatura”, perché questo fa marcire il mondo dalla radice…. stiamo diventando la causa e non l’effetto”, commenta Ambra Angiolini.

X Factor 2019, la seconda parte dei Bootcamp: tocca a Mara e Malika
Ti potrebbe interessare
Costume / Emirates cerca assistenti di volo, stipendio da 2.500 euro netti e viaggi iper-scontati: ecco i requisiti richiesti
Costume / Auguri buon onomastico per Sant’Antonio di Padova: frasi e immagini da inviare il 13 giugno
Costume / Fedez chiama in diretta Salvini, la sua assistente sbotta
Ti potrebbe interessare
Costume / Emirates cerca assistenti di volo, stipendio da 2.500 euro netti e viaggi iper-scontati: ecco i requisiti richiesti
Costume / Auguri buon onomastico per Sant’Antonio di Padova: frasi e immagini da inviare il 13 giugno
Costume / Fedez chiama in diretta Salvini, la sua assistente sbotta
Costume / A Milano spunta "Santa Giorgia", il nuovo murales di aleXsandro Palombo
Costume / Cambio operatore a UnipolMove: le esperienze degli utenti
Costume / Buon 2 giugno 2024: le immagini per i vostri auguri per la Festa della Repubblica
Costume / Buon 2 giugno 2024: frasi e citazioni sulla Festa della Repubblica
Costume / Buon 2 giugno 2024: frasi e immagini per la Festa della Repubblica
Costume / Un sondaggio di Vueling svela l’identikit del viaggiatore più distratto e gli oggetti più comuni lasciati in aereo
Costume / I posti più popolari per parcheggiare in aeroporto quest’estate