Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 17:56
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Costume

La lasagna del 2021 è in un tubetto di dentifricio

Immagine di copertina
Credits: Instagram/ Ristorante 1978

La ricetta (estrema) dell'ex vincitore di Masterchef

La lasagna del 2021 è in un tubetto di dentifricio

Così non l’avevate mai vista. La lasagna del 2021 è in un “tubetto di dentifricio”. La rivisitazione “futuristica” di uno dei piatti più amati della tradizione italiana è di Valerio Braschi, chef del “Ristorante 1978” di Roma che vinse la sesta edizione di Masterchef a soli 18 anni. “Potrete lavarvi i denti con le lasagne”, dice ironico il cuoco quattro anni dopo l’esperienza televisiva.

Lo chef ha voluto proporre una sua rivisitazione del piatto più legato ai suoi ricordi di infanzia. Il risultato è una lasagna in tubetto. “Quando da bambino la mattina dopo le feste, appena svegli, ci lavavamo i denti con una bella forchettata di lasagne avanzate in frigo dal giorno prima. Un bellissimo ricordo che ho deciso di riproporre in maniera esplicita”.

Con la sua ultima ricetta della lasagna, Valerio Braschi ha infastidito parecchi puristi. “Forse un po’ estrema per i puristi – riconosce lo chef del ristorante 1978 – ma vi posso assicurare che, nonostante il cambio d’aspetto e di consistenza il gusto è rimasto intatto. Questo è il bello del nostro lavoro, è la cosa che colpisce le persone che lavorano con me, il fatto di fare ogni giorno cose nuove, esperimenti, abbinamenti, cambiare ogni giorno”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da 1978 (@ristorante1978)

Leggi anche: TPI Cucina, il meglio delle notizie sulla cucina e il cibo dall’Italia e dal mondo

Ti potrebbe interessare
Costume / TPI Fest! Una voce libera e senza padroni (Sabaudia, 30 – 31 luglio 2021)
Costume / Come tornare a relazionarsi con gli altri dopo la pandemia
Costume / Lavoravo come consulente legale a Milano, poi ho detto basta: ora faccio il cooperante in Congo e sono più felice
Ti potrebbe interessare
Costume / TPI Fest! Una voce libera e senza padroni (Sabaudia, 30 – 31 luglio 2021)
Costume / Come tornare a relazionarsi con gli altri dopo la pandemia
Costume / Lavoravo come consulente legale a Milano, poi ho detto basta: ora faccio il cooperante in Congo e sono più felice
Costume / Buoni motivi per cui preferire auto usate
Costume / Gherardo Guidi: “Durante il lockdown la notte mi sognavo le serate. Ora la Capannina riapre con molta più passione che negli anni prima della Pandemia”
Costume / Joanna Kenny, l’influencer che sfida gli standard di bellezza evidenziando i baffetti con il mascara
Costume / Dall’uomo incinto alla faccina che fa il saluto militare: tutte le nuove emoji 2021-22
Costume / Le conseguenze della dichiarazione di Obama sugli UFO
Costume / Gli Elites realizzano una reaction a Wembley per la finale degli Europei
Costume / Buone idee crescono: ecco WiseMindPlace, la piattaforma che trasforma le idee in progetti