Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 09:16
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Costume

Il baule di Natale

Immagine di copertina

Guida pratica per vivere (bene) le feste nonostante il Covid

Il baule di Natale: la ricetta della ciambella uvetta e succo d’arancia

Bentornati a tutti, oggi andiamo in cucina per sfornare una ciambella con uvetta e succo d’arancia. Una ricetta semplice e gustosa ma soprattutto facile e veloce da preparare. La ciambella è un dolce perfetto per la prima colazione ma va bene anche per merenda, ideale da servire con una tazza di tè.

INGREDIENTI

1 scorza di limone
1 arancia
200 gr di farina 00
150 gr di zucchero
2 uova
100 gr di burro
60 gr di uvetta
1/2 bicchiere di latte
1 bustina di lievito per dolci

PROCEDIMENTO

Prendete l’uvetta e mettetela a bagno in una contenitore pieno d’acqua. Lasciatela in ammollo per qualche minuto. Nel frattempo setacciate farina e lievito insieme. In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero aiutandovi con delle fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete a poco a poco la farina e il lievito, alternandoli con il burro precedentemente fuso e con il latte. Nel frattempo spremete un’arancia e filtrate il succo, eviterete filamenti grumosi nell’impasto. Inglobate al composto il succo d’arancia, l’uvetta ben strizzata e la scorza grattugiata di un limone. Con l’aiuto di una spatola amalgamate il tutto e versatelo in uno stampo per ciambella (23 cm circa) imburrato e infarinato. Infornate nel forno già caldo a 180 C° per 40 minuti. Una volta sfornata attendete che si raffreddi prima di trasferirla in un piatto da portata. A piacimento potete cospargere di zucchero a velo la vostra ciambella, come ho fatto io.

SUGGERIMENTI

Utilizzate agrumi non trattati e abbiate cura di lavare bene il limone prima di grattugiarne la scorza. Il latte deve essere obbligatoriamente a temperatura ambiente. Sistemate la vostra ciambella su di un’alzata o piatto da portata con campana in modo tale da mantenere il dolce soffice e fresco.

A domani!

Le precedenti puntate della rubrica Il baule di Natale

Prima puntata
Seconda puntata

Ti potrebbe interessare
Costume / TPI Fest! Una voce libera e senza padroni (Sabaudia, 30 – 31 luglio 2021)
Costume / Come tornare a relazionarsi con gli altri dopo la pandemia
Costume / Lavoravo come consulente legale a Milano, poi ho detto basta: ora faccio il cooperante in Congo e sono più felice
Ti potrebbe interessare
Costume / TPI Fest! Una voce libera e senza padroni (Sabaudia, 30 – 31 luglio 2021)
Costume / Come tornare a relazionarsi con gli altri dopo la pandemia
Costume / Lavoravo come consulente legale a Milano, poi ho detto basta: ora faccio il cooperante in Congo e sono più felice
Costume / Buoni motivi per cui preferire auto usate
Costume / Gherardo Guidi: “Durante il lockdown la notte mi sognavo le serate. Ora la Capannina riapre con molta più passione che negli anni prima della Pandemia”
Costume / Joanna Kenny, l’influencer che sfida gli standard di bellezza evidenziando i baffetti con il mascara
Costume / Dall’uomo incinto alla faccina che fa il saluto militare: tutte le nuove emoji 2021-22
Costume / Le conseguenze della dichiarazione di Obama sugli UFO
Costume / Gli Elites realizzano una reaction a Wembley per la finale degli Europei
Costume / Buone idee crescono: ecco WiseMindPlace, la piattaforma che trasforma le idee in progetti