Covid ultime 24h
casi +16.146
deceduti +477
tamponi +273.506
terapie intensive -35

Il baule di Natale

Guida pratica per vivere (bene) le feste nonostante il Covid

Di Francesca Pizzolante
Pubblicato il 8 Dic. 2020 alle 12:20
0
Immagine di copertina

Bentornati a tutti, come promesso oggi affronteremo il capitolo presepe. Che sia per dare sfogo alla creatività o mettere alla prova la propria manualità, la realizzazione del presepe è un momento magico in grado di riunire grandi e piccini.

I materiali che principalmente impiego sono tre: cartone, polistirolo e sughero. Se è la prima volta vi consiglio di partire col cartone o polistirolo, sono più semplici da ritagliare e assemblare. Il sughero è per chi ha già più confidenza con il bricolage.

presepe natale

Per cominciare occorre disegnare su un foglio guida le parti che andranno ritagliate e poi incollate tra loro con la nostra fedele colla calda. Le misure ricordate che dovranno essere proporzionali alle statuine che avete.
Non abbiate paura di essere imperfetti, state costruendo un presepe non un ponte autostradale!

Una volta messi insieme i pezzi, via con la colorazione! Potrete usare i colori acrilici o a olio, se non avete tanto tempo invece vi suggerisco una pratica bomboletta spray. Come sempre non ponete limiti alla vostra immaginazione, mixate diversi materiali e aggiungete brillantini, applicate batuffoli di ovatta per ricreare tetti innevati. Aggiungete anche bastoncini di legno, foglioline e muschio vero raccolto nei parchi per arricchire e rendere realistico il vostro presepe. Decidete dove collocarlo e se alle spalle del presepe c’è una parete bianca allora prendete un grande pannello e rivestitelo con un foglio azzurro. Ritagliate delle stelle di diverse dimensioni utilizzando un cartoncino colorato o un foglio metalizzato oro. In alternativa potete applicare un foglio di cielo stellato già composto (costa pochi centesimi ed è facilmente reperibile in una cartoleria ben fornita). Infine aggiungete le lucine e godetevi la magica atmosfera.

Noi ci rivediamo domani!

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.