Festa del papà 2020: idee regalo fai da te. Lavoretti da fare in casa

Di Marco Nepi
Pubblicato il 19 Mar. 2020 alle 08:57 Aggiornato il 19 Mar. 2020 alle 09:25
1
Immagine di copertina

Festa del papà 2020: idee regalo fai da te. Lavoretti da fare in casa

Oggi, giovedì 19 marzo 2020, si celebra la Festa del papà. Coronavirus o no, tantissimi papà nelle prossime ore riceveranno auguri, bigliettini e regalini dai propri figli: bambini, ma non solo. Solitamente sono le maestre a guidare i bambini in piccoli laboratori artistici nella creazione di regalini da fare ai loro papà, quest’anno – vista la quarantena obbligatoria – non sarà così. Toccherà quindi alle mamme aiutare i piccoli nella produzione di pensierini per il proprio papà. Ma cosa fare? Siete alla ricerca di idee regalo? Lavoretti fai da te? Di seguito qualche consiglio utile.

Lavoretti in pasta di sale

Realizzare la pasta modellabile di sale è facilissimo, e non sarà necessario nemmeno uscire a fare la spesa. Come fare? Allora… Prima di tutto prediamo un bicchiere di sale, un bicchiere di farina e un terzo di bicchere di acqua tiepida; rispettando le proporzioni ma anche sperimentando e aggiustando il tiro a occhio, possiamo realizzare quanta pasta di sale vogliamo. Gli ingredienti vengono dapprima mescolati in una ciotola, fino a ottenere un impasto omogeneo, e poi lavorati con le mani per ottenere una pagnotta soda. Se l’impasto risulta troppo granuloso aggiungere un po’ di acqua alla volta, se troppo appiccicoso spolverizziamo con la farina. Una volta ottenuta la giusta consistenza, via alla creatività! Fiori, figurine, ma anche scritte e, perché no, piccole tazzine incise. Una volta data la forma al regalo per il papà, lasciamo riposare la pasta in un luogo asciutto per circa 12 ore. Infine infornare la creazione a 100 gradi (80 se ventilato) per 30 minuti circa e spazio ai colori!

Pongo

Possiamo aiutare i bambini a creare delle piccole opere d’arte in 3D. Una volta disegnato un quadretto da regalare ai papà e magari da incorniciare, aiutiamo i bambini a colorarlo con il Pongo. Per sostituire i tradizionali pennarelli e colori a tempera riforniamoci di tanta plastilina (Pongo, ma possiamo utilizzare anche le varianti di marche meno note). Una volta ammorbidito il Pongo tra le mani, lavorandolo in piccole palline, spalmiamolo sul foglio seguendo le linee del disegno e schiacciandolo con i polpastrelli. Non preoccupatevi del risultato un po’ disordinato: è proprio l’effetto tridimensionale delle impronte dei bambini il bello di questo regalo.

Il mosaico regalo per la festa del papà 2020

I bambini si possono anche improvvisare mosaicisti, e creare con l’aiuto della mamma e con delle tesserine di cartone un colorato mosaico regalo per il papà. Il suggerimento è quello di partire da disegni semplici o da scritte cubitali. Il foglio finale, una volta asciutto, verrà poi incollato su un cartoncino rigido, così da poterlo incorniciare e regalare per la festa del papà.

Dolcetto regalo

Perché non prendere per la gola i nostri papà? Come? Ecco un esempio: pavesini al cocco. Partiamo farcendo i biscottini a forma di lingua di gatto (sostituibili con altri biscotti secchi a piacere). Ne incolliamo due spalmando sulla superficie piatta di uno dei due biscotti uno strato di crema al cioccolato. Inzuppiamo poi il doppio-biscotto nel caffè zuccherato a piacere e impaniamolo rigirandolo in un piatto con farina di cocco. Disponiamoli in una teglia e lasciamoli in frigo a riposare per un’oretta. Niente di più semplice e gustoso per far felice il nostro papà nella giorno della sua festa.

1
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.