Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 18:01
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Costume

Fedez fa uno scherzo a Leone ma la reazione è incredibile: “Mi sono sentito in colpa”

Immagine di copertina

Chiara Ferragni e Fedez condividono da sempre con i followers i momenti più divertenti con il figlio Leone. Il bambino è nell’età più bella in cui tutto è una scoperta. Nelle ultime stories il cantante ha mostrato il piccolo scherzo fatto al bambino in casa. Si è appostato dietro a un mobile per coglierlo di sorpresa e gli ha mostrato un pupazzo spaventandolo. La reazione di Leone al rallentatore è esilarante.

La scenetta e la faccia buffa di Leone divertono il papà, ma poi è lo stesso Fedez a commentare: “Mi sono sentito in colpa”. Pochi secondi e Leone torna a giocare con un sorriso travolgente. Non solo scherzi. In questi giorni Leone è stato impegnato ad apprendere il significato del semaforo. I genitori, infatti, gli stanno insegnando come deve comportarsi davanti al verde e soprattutto al rosso.

La quotidianità dei Ferragnez appassiona i milioni di followers. Tra poco la famiglia si allargherà con l’arrivo della secondogenita, una bambina che verrà al mondo in primavera rendendo Leone il fratello maggiore.

Leggi anche: Chiara Ferragni confessa la sua più grande insicurezza: “Ero ossessionata”

Ti potrebbe interessare
Costume / TPI Fest! Una voce libera e senza padroni (Sabaudia, 30 – 31 luglio 2021)
Costume / Come tornare a relazionarsi con gli altri dopo la pandemia
Costume / Lavoravo come consulente legale a Milano, poi ho detto basta: ora faccio il cooperante in Congo e sono più felice
Ti potrebbe interessare
Costume / TPI Fest! Una voce libera e senza padroni (Sabaudia, 30 – 31 luglio 2021)
Costume / Come tornare a relazionarsi con gli altri dopo la pandemia
Costume / Lavoravo come consulente legale a Milano, poi ho detto basta: ora faccio il cooperante in Congo e sono più felice
Costume / Buoni motivi per cui preferire auto usate
Costume / Gherardo Guidi: “Durante il lockdown la notte mi sognavo le serate. Ora la Capannina riapre con molta più passione che negli anni prima della Pandemia”
Costume / Joanna Kenny, l’influencer che sfida gli standard di bellezza evidenziando i baffetti con il mascara
Costume / Dall’uomo incinto alla faccina che fa il saluto militare: tutte le nuove emoji 2021-22
Costume / Le conseguenze della dichiarazione di Obama sugli UFO
Costume / Gli Elites realizzano una reaction a Wembley per la finale degli Europei
Costume / Buone idee crescono: ecco WiseMindPlace, la piattaforma che trasforma le idee in progetti