Dormire più di 9 ore a notte fa male alla salute, lo studio

L'eccessivo sonno o fare lunghi pisolini pomeridiani aumentano il rischio di ictus, secondo una nuova ricerca

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 13 Dic. 2019 alle 13:59
1.7k
Immagine di copertina
Dallo studio è emerso il legame tra ictus e sonno

Dormire più di 9 ore a notte? Fa male alla salute: l’allarme dalla Cina

La rivista scientifica Neurology ha pubblicato un nuovo studio che indaga sul legame tra ictus e sonno. Secondo la recente ricerca dormire più di 9 ore a notte fa male alla salute.

Fino ad oggi medici e scienziati ci hanno detto che per il nostro benessere psicofisico sia necessario dormire almeno tra le 6 e le 8 ore a notte, ma una nuova ricerca che arriva dalla Cina sembra sfatare questa teoria.

I ricercatori della Huazhong University of Science and Technology di Wuhan hanno portato avanti la ricerca per circa 6 anni tra esami e analisi su oltre 31mila adulti sani.

Dallo studio è emerso il legame tra ictus e sonno: le persone che avevano l’abitudine di dormire più di 9 ore a notte avevano il 23 per cento in più di probabilità di essere colpite da ictus; percentuale che sale a 25 per cento per quelli che erano soliti “schiacciare una pennichella” nel pomeriggio lunga più di un’ora e mezza.

Leggi anche:

Secondo uno studio, iniziare a lavorare prima delle 10 di mattina è una forma di tortura

L’infallibile metodo dei Marines per addormentarsi in due minuti

1.7k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.