Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:34
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Costume

Dormire più di 9 ore a notte fa male alla salute, lo studio

Immagine di copertina
Dallo studio è emerso il legame tra ictus e sonno

L'eccessivo sonno o fare lunghi pisolini pomeridiani aumentano il rischio di ictus, secondo una nuova ricerca

Dormire più di 9 ore a notte? Fa male alla salute: l’allarme dalla Cina

La rivista scientifica Neurology ha pubblicato un nuovo studio che indaga sul legame tra ictus e sonno. Secondo la recente ricerca dormire più di 9 ore a notte fa male alla salute.

Fino ad oggi medici e scienziati ci hanno detto che per il nostro benessere psicofisico sia necessario dormire almeno tra le 6 e le 8 ore a notte, ma una nuova ricerca che arriva dalla Cina sembra sfatare questa teoria.

I ricercatori della Huazhong University of Science and Technology di Wuhan hanno portato avanti la ricerca per circa 6 anni tra esami e analisi su oltre 31mila adulti sani.

Dallo studio è emerso il legame tra ictus e sonno: le persone che avevano l’abitudine di dormire più di 9 ore a notte avevano il 23 per cento in più di probabilità di essere colpite da ictus; percentuale che sale a 25 per cento per quelli che erano soliti “schiacciare una pennichella” nel pomeriggio lunga più di un’ora e mezza.

Leggi anche:

Secondo uno studio, iniziare a lavorare prima delle 10 di mattina è una forma di tortura

L’infallibile metodo dei Marines per addormentarsi in due minuti

Ti potrebbe interessare
Costume / TPI Fest! Una voce libera e senza padroni (Sabaudia, 30 – 31 luglio 2021)
Costume / Come tornare a relazionarsi con gli altri dopo la pandemia
Costume / Lavoravo come consulente legale a Milano, poi ho detto basta: ora faccio il cooperante in Congo e sono più felice
Ti potrebbe interessare
Costume / TPI Fest! Una voce libera e senza padroni (Sabaudia, 30 – 31 luglio 2021)
Costume / Come tornare a relazionarsi con gli altri dopo la pandemia
Costume / Lavoravo come consulente legale a Milano, poi ho detto basta: ora faccio il cooperante in Congo e sono più felice
Costume / Buoni motivi per cui preferire auto usate
Costume / Gherardo Guidi: “Durante il lockdown la notte mi sognavo le serate. Ora la Capannina riapre con molta più passione che negli anni prima della Pandemia”
Costume / Joanna Kenny, l’influencer che sfida gli standard di bellezza evidenziando i baffetti con il mascara
Costume / Dall’uomo incinto alla faccina che fa il saluto militare: tutte le nuove emoji 2021-22
Costume / Le conseguenze della dichiarazione di Obama sugli UFO
Costume / Gli Elites realizzano una reaction a Wembley per la finale degli Europei
Costume / Buone idee crescono: ecco WiseMindPlace, la piattaforma che trasforma le idee in progetti