Covid ultime 24h
casi +20.499
deceduti +253
tamponi +325.404
terapie intensive +26

Diletta Leotta e la foto che fa infuriare i fan: “Bugiarda”

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 27 Gen. 2020 alle 20:03
15
Immagine di copertina

Diletta Leotta, la giornalista sportiva più amata, riesce sempre a far parlare di sé.

Questa volta a far discutere è una foto che la futura conduttrice del Festival di Sanremo ha postato su Instagram.

Complice un mini-camicione che svela le gambe perfette, in molti hanno commentato la foto con frasi di apprezzamento.

Splendida meraviglia”, ha scritto un fan. “Sei la regina delle patatine”, si è complimentato un altro. E ancora: “Principessa bellissima”, “Top” e “La più bella di tutti”. A testimonianza del successo ricevuto, la fotografia pubblicata ha ricevuto nel giro di pochi istanti una marea di like e commenti.

Eppure tra i commenti sono comparsi alcuni utenti che hanno criticato la showgirl. A far discutere è proprio la dicitura scelta per accompagnare l’immagine.

Diletta Leotta scrive “Dieta pre Festival” con alcune emoticon scherzose e nella foto la presentatrice mangia quello che viene definito “cibo spazzatura”.

Numerosi fan però non credono possibile che il fisico statuario e perfetto della presentatrice posso essere frutto di fortuna e che la showgirl abbia mentito.

Come lei altre star si stanno preparando per Sanremo.

Ad esempio, gli ultimi scatti pubblicati da Antonella Clerici mostrano la conduttrice visibilmente dimagrita, mentre Elettra Lamborghini ha dato un taglio netto alla sua lunga chioma per darsi un aspetto più ordinato.

Il video di Diletta Leotta in asciugamano che sfida la censura di Instagram

Diletta Leotta si mostra in intimo da uomo: la foto rischia la censura Instagram

Diletta Leotta sportiva, la storia in tapis rouland con il top scollato | VIDEO

Diletta Leotta nella sauna: il video fa impazzire i follower

15
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.