Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:22
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Costume

Continuano a crescere gli acquisti online: i consigli più utili per i consumatori

Immagine di copertina

Gli italiani si fidano sempre più degli e-commerce per i loro acquisti, ricorrendo molto spesso alle piattaforme online per sopperire alle loro necessità quotidiane. Nonostante il periodo di zone rosse e lockdown sia trascorso da tempo, infatti, moltissimi consumatori continuano a utilizzare internet per acquisti di prodotti di ogni tipo e alcuni settori, più di altri, hanno registrato e continuano a registrare aumenti che fanno ben sperare anche per il futuro. Per fare acquisti online in maniera completamente sicura, però, è bene tenere sempre a mente alcuni accorgimenti utili.

I settori più premiati

I consumatori (italiani e non) hanno modificato non poco le loro abitudini di spesa dopo la pandemia. Secondo i risultati di un’indagine condotta dalla Conferenza delle Nazioni Unite sul Commercio e lo Sviluppo, infatti, oltre la metà degli intervistati – su un totale di circa 3700 consumatori – ha affermato di ricorrere agli acquisti online in maniera più frequente rispetto a quanto facesse nel periodo precedente alla pandemia da Coronavirus.

Tra i settori che hanno risentito positivamente degli effetti della pandemia troviamo quello alimentare: per le particolari circostanze legate al contenimento dei casi Covid, i consumatori hanno infatti dovuto mettere da parte scetticismi e insicurezze che in passato frenavano il decollo di questa modalità d’acquisto, andando sui siti web e sulle app delle varie catene di supermercati per fare la spesa e riceverla a domicilio. E lo stesso è successo per il settore farmaceutico: moltissimi italiani hanno infatti riempito i carrelli online di prodotti farmaceutici (gel igienizzanti, farmaci da banco e mascherine in primis), evitando di recarsi in farmacia per il timore dei contagi.

La spinta dell’online ha poi rafforzato ulteriormente anche i settori di elettronica e abbigliamento, per la maggiore comodità offerta dal web per l’acquisto di questi prodotti e per la vasta scelta disponibile per gli utenti sugli e-commerce di entrambi i comparti.

Il settore più penalizzato, invece, è stato quello del turismo e più in generale dei viaggi, per via delle importanti restrizioni in fatto di spostamenti, necessarie per ridurre le possibilità di contagio.

Acquisti sicuri: a cosa fare attenzione?

Il mondo del web offre numerose risorse utili e preziose per gli utenti, ma è purtroppo anche terreno fertile per tentativi di truffa e azioni illecite. Non è un caso se negli ultimi anni le aziende stanno investendo molto più che in passato nella cosiddetta cybersecurity, e anche gli utenti (in particolare quelli meno esperti e avvezzi a fare acquisti sul web) farebbero meglio ad avere delle accortezze in più. Ciò è doveroso soprattutto per quanto riguarda gli acquisti di prodotti farmaceutici, data la presenza di diversi rivenditori inaffidabili; per evitare problemi di questo genere, è bene effettuare acquisti esclusivamente su siti web affidabili, preferibilmente su vere e proprie farmacie online come shop-farmacia.it, per fare un esempio concreto. Per togliersi ogni dubbio a riguardo, può essere utile leggere le recensioni di chi ha già utilizzato un determinato e-commerce, facilmente reperibili tramite una semplice ricerca su Google.

Un altro elemento utilissimo per verificare la reale attendibilità del sito sul quale si ha intenzione di fare acquisti è il classico lucchetto nella barra dell’indirizzo URL: questo dovrebbe infatti comparire ogni volta in cui ci si trova su una pagina che richiede i dati personali (come IBAN e codice di sicurezza); in alternativa, è bene verificare che l’URL cominci per “https”.

Ti potrebbe interessare
Cinema / Cannes, donna in topless sul red carpet per protesta contro gli stupri in Ucraina | VIDEO
Costume / Grande Fratello, Fedro contro Luca Argentero: “Eravamo fratelli, si è rivelato un opportunista”
Costume / Belen Rodriguez torna a parlare di autoerotismo in tv: “Scegli cosa pensare e non devi fingere orgasmi”
Ti potrebbe interessare
Cinema / Cannes, donna in topless sul red carpet per protesta contro gli stupri in Ucraina | VIDEO
Costume / Grande Fratello, Fedro contro Luca Argentero: “Eravamo fratelli, si è rivelato un opportunista”
Costume / Belen Rodriguez torna a parlare di autoerotismo in tv: “Scegli cosa pensare e non devi fingere orgasmi”
Costume / Anna Falchi: “Evviva il catcalling, a me fa piacere e non offende. Lasciamo che i maschi siano rozzi”
Costume / #SenzaGiridiBoa: la campagna social delle donne per dire No al modello Elisabetta Franchi
Costume / Buona Festa della Mamma 2022: le immagini per gli auguri
Costume / Buona Festa della Mamma 2022: le frasi per gli auguri da inviare su WhatsApp e Facebook
Costume / “Ogni tanto faccio autoerotismo, ognuno ha il suo metodo per rilassarsi”: la confessione piccante di Belen Rodriguez
Costume / Dalle grande dimissioni alla fuga dallo streaming: cosa sta succedendo a Netflix e perché non vogliamo più acquistare abbonamenti
Costume / Lo sfogo di Chiara Ferragni: “Ero in una relazione che non funzionava, mi sentivo così sola e in gabbia”