Covid ultime 24h
casi +19.143
deceduti +91
tamponi +182.032
terapie intensive +57

L’amministratore delegato che ogni anno scrive 9.200 biglietti d’auguri ai suoi dipendenti

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 10 Ott. 2019 alle 13:53 Aggiornato il 10 Ott. 2019 alle 13:54
384
Immagine di copertina
Sheldon Yellen

Ogni anno scrive 9.200 biglietti d’auguri ai dipendenti della sua azienda: la gratitudine di un capo

Sheldon Yellen, il capo (Ceo) della società di soccorso in caso di catastrofi Belfour, scrive a mano ogni anno biglietti d’auguri a ciascuno dei suoi 9.200 dipendenti come ringraziamento del loro impegno.

Viaggia con una valigia piena di articoli di cancelleria. Penne, appunti scritti a mano per ringraziamenti, anniversari e altre occasioni. I ricercatori affermano che i dirigenti aziendali di maggior successo sono quelli che ringraziano e incoraggiano sempre i propri dipendenti. Proprio come fa Sheldon Yellen.

Yellen è dal 1985 che scrive biglietti di auguri ai suoi dipendenti, molto prima che diventasse amministratore delegato.

Gli esperti hanno constatato attraverso innumerevoli studi che i migliori capi sono proprio quelli che elogiano i risultati positivi dei propri dipendenti. I lavoratori intervistati da Business Insider hanno dichiarato quello che ammirano di più nei loro capi è l’apprezzamento e il riconoscimento dei risultati lavorativi e quando esprimono un interesse genuino per il loro benessere.

“Quando i leader dimenticano l’elemento umano, stanno facendo danni alle proprie aziende e stanno limitando il successo”, ha dichiarato Yellen. “Concentrandosi solo sul profitto e dimenticando che la risorsa più importante di un’azienda è il suo personale, si reprime la crescita di un’azienda”.

Croce Rossa, 200 dipendenti senza stipendio da tre mesi. La denuncia a TPI: “Siamo disperati”

384
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.