Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 10:37
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Costume

Albero di Natale a Roma 2019, torna Spelacchio by Netflix

Immagine di copertina

Come da tradizione, l'accensione delle luci natalizie avverrà l'8 dicembre

Albero di Natale a Roma 2019, torna Spelacchio by Netflix: ecco quando accenderanno le luci

Un altro Natale è arrivato e l’albero scelto quest’anno per rappresentare Roma è sempre firmato Netflix. Ritorna Spelacchio per festeggiare il natale nella capitale eterna con residenti e turisti.

L’abete, di circa 23 metri per 12 tonnellate, è arrivato nella Capitale partendo da Varese e sarà allestito in Piazza Venezia, davanti al Vittoriano come da tradizione. L’accensione delle luci avverrà alle ore 19:00.

Albero di Natale a Roma, quando sarà acceso Spelacchio?

Spelacchio prenderà vita l’8 dicembre 2019, nel giorno dell’Immacolata, una data simbolica per tutti quelli che, seguendo la tradizione natalizia, addobbano casa proprio in questo giorno dell’anno.

Per addobbare Spelacchio sono previste circa 80 mila luci a led e altre mille decorazioni, tra palline e cristalli argentati.

Il nome Spelacchio è subentrato nel 2017, quando a Roma fu scelto un albero spoglio ed eccessivamente povero che non avrebbe mai reso giustizia alla città eterna. Così, per evitare l’ennesimo scandalo natalizio, è arrivato Netflix che ha piazzato il suo nuovo rinvigorito Spelacchio in Piazza Venezia.

Quest’anno, l’arrivo di Spelacchio by Netflix è stato accompagnato da un video promozionale con protagonista Gigi Marzullo, intento a intervistare l’albero di Natale.

Albero di Natale a Roma: il ritorno di Spelacchio

“Piazza Venezia, anche quest’anno, torna a essere il cuore pulsante del Natale di Roma. Spelacchio è ormai diventato una vera e propria star. L’anno scorso sono state 30mila le persone che hanno partecipato alla cerimonia di accensione, 266mila quelle che hanno transitato nell’area dell’albero. Anche questa volta sarà un’operazione a costo zero per i cittadini romani che potranno ammirare il ritorno di Spelacchio in tutta la sua bellezza”, ha dichiarato la sindaca Virginia Raggi.

Spelacchio rimarrà acceso dall’8 gennaio 2019 al 6 gennaio 2020 per ventiquattrore al giorno. I colori predominanti saranno rosso e oro con un tocco d’argento.

Per quest’anno, è prevista un’area interaction per famiglie e bambini ispirata al primissimo film d’animazione di Netflix, Klaus, dedicato proprio al Natale: infatti sarà possibile fare foto e selfie con Jesper e Klaus (personaggi del film).

Ti potrebbe interessare
Costume / Lavoravo come consulente legale a Milano, poi ho detto basta: ora faccio il cooperante in Congo e sono più felice
Costume / Buoni motivi per cui preferire auto usate
Costume / Gherardo Guidi: “Durante il lockdown la notte mi sognavo le serate. Ora la Capannina riapre con molta più passione che negli anni prima della Pandemia”
Ti potrebbe interessare
Costume / Lavoravo come consulente legale a Milano, poi ho detto basta: ora faccio il cooperante in Congo e sono più felice
Costume / Buoni motivi per cui preferire auto usate
Costume / Gherardo Guidi: “Durante il lockdown la notte mi sognavo le serate. Ora la Capannina riapre con molta più passione che negli anni prima della Pandemia”
Costume / Joanna Kenny, l’influencer che sfida gli standard di bellezza evidenziando i baffetti con il mascara
Costume / Dall’uomo incinto alla faccina che fa il saluto militare: tutte le nuove emoji 2021-22
Costume / Le conseguenze della dichiarazione di Obama sugli UFO
Costume / Gli Elites realizzano una reaction a Wembley per la finale degli Europei
Costume / Buone idee crescono: ecco WiseMindPlace, la piattaforma che trasforma le idee in progetti
Costume / Euro2020, l'ex cantante degli One Direction insulta l'Italia: intervengono Fedez e Andrea Delogu
Costume / Da “home” a “Rome”, la “scontro social” tra Poste Italiane e la Royal Mail britannica sulla vittoria degli Azzurri