Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:49
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Ambiente

Squalo bianco: dove vive, cosa mangia, avvistamenti in Italia

Immagine di copertina

Squalo bianco: dove vive, cosa mangia, avvistamenti in Italia

Il Carcharodon carcharias, chiamato anche grande squalo bianco, carcarodonte o talvolta semplicemente squalo bianco è un pesce condroitto della famiglia dei Lamnidi. Si tratta del più grande pesce predatore esistente sul pianeta, nonché il terzo pesce più grande in assoluto, dopo lo squalo balena e lo squalo elefante. Ma quali sono le sue dimensioni? Le femmine sono generalmente più grandi dei maschi. I maschi di grande squalo bianco possono misurare dai 3 ai 4 metri mentre le femmine variano dai 4 ai 5 metri, il peso di un esemplare adulto è compreso tra i 680 e i 1100 chilogrammi, tuttavia negli esemplari femmina può aumentare temporaneamente ben oltre la tonnellata durante il periodo di gestazione.

Dove vive

Lo squalo bianco vive praticamente in ogni tipologia di mare, dalle acque temperate ai mari tropicali, anche se predilige habitat con acque fredde (11/12 gradi) dove sono presenti prede come pinguini, otarie e foche. Di solito vive lungo le coste, cercando di restare in acque superficiali alla ricerca di cibo ma può immergersi fino a grandi profondità raggiungendo anche i 1000 metri. È possibile incontrarlo nell’Oceano Atlantico, Pacifico, Indiano ma è anche presente nel Mar Mediterraneo, sia nel Tirreno che nell’Adriatico. Tra i vari habitat famosa è la zona di riproduzione nel sud dell’Italia sotto la Sicilia, in prossimità di Malta.

Cosa mangia: la dieta dello squalo bianco

Lo squalo bianco è un cacciatore altamente specializzato, anche se la sua dieta può variare molto a seconda della zona in cui vive. Nel Mar Mediterraneo caccia tonni, pesce spada, tartarughe di mare, altri squali, delfini. Non attacca grandi cetacei come le balene ma se si imbatte in una carcassa non esita a divorarla. In altre parti del mondo può cibarsi prevalentemente di foche o leoni marini. Sembra che non disdegni anche i rifiuti che vengono gettati dalle navi e qualunque tipo di spazzatura possa venire a trovare. Lo squalo bianco caccia le prede agili con una tecnica simile all’agguato, senza girare intorno alle sue prede, ma sorprendendole da sotto. Una volta agguantata la preda, scuote la testa utilizzando la mascella come una sega per provocare tagli più ampi e profondi al fine di strappare pezzi di carne più grossi.

L’uomo è una preda per lo squalo bianco? L’essere umano non rientra tra le classiche prede di questo grande animale che, come noto, preferisce foche, tonni e altri animali. Gli attacchi all’uomo nel mondo sono perlopiù riconducibili a dei “morsi di prova”. Spesso gli squali bianchi infatti mordono boe, tavole da surf, piccole imbarcazioni e oggetti abbandonati in mare solo per capire di cosa si tratta. Dopo il “morso di prova”, lo squalo bianco abbandona le potenziali prede. Ovviamente se non gradite…

Avvistamenti in Italia

Lo squalo bianco è presente nel Mar Mediterraneo che, come sappiamo, bagna l’Italia? La risposta è sì, ma in pochissimi esemplari. L’ultimo avvistamento è stato è avvenuto lo scorso maggio a Lampedusa. Un grande esemplare, probabilmente una femmina, è stato filmato da alcuni pescatori al largo dell’isola. “Eravamo usciti a pescare e ci trovavamo a circa dieci miglia a sud dell’isola – ha spiegato uno dei pescatori – quando improvvisamente è apparsa una grossa pinna”.

Nelle acque italiane sono stati documentati solo 4 casi fatali. Se usciamo anche dai confini delle acque italiane, nel Mar Mediterraneo ci sono stati 31 episodi di morso dello squalo bianco. Tanti? Affatto, il conto fa riferimento agli ultimi due secoli.

LEGGI ANCHE: Squalo attacca una barca e la azzanna: il video del terrificante incontro ravvicinato/ 2. Sbranata viva da tre squali sotto gli occhi dei genitori

Ti potrebbe interessare
Ambiente / Marocco: il fiume Muluia scompare nella sabbia
Ambiente / Lunga vita alla farfalla monarca
Ambiente / Rinunciare all’auto è un gioco da ragazzi
Ti potrebbe interessare
Ambiente / Marocco: il fiume Muluia scompare nella sabbia
Ambiente / Lunga vita alla farfalla monarca
Ambiente / Rinunciare all’auto è un gioco da ragazzi
Ambiente / Guidare un tir in Svezia risparmiando CO2: la sfida dei trasporti pesanti per un futuro verde
Ambiente / In Asia i bambini saranno più bassi a causa del clima?
Ambiente / Le donne investono nel green più degli uomini
Ambiente / Tredici proposte per reinventare la sostenibilità
Ambiente / Alla Cop26 ha vinto l’India. Adesso lo dice pure Cingolani
Ambiente / In Israele nasce il “Bitcoin della spazzatura”
Ambiente / I 7 punti della comunità scientifica Wwf per un’autentica transizione ecologica