Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Ambiente

Il riscaldamento globale riduce anche le ore di sonno, lo rivela uno studio

Immagine di copertina
Credit: Canva

I dati mostrano che con l'aumento vertiginoso delle temperature le persone hanno più difficoltà a dormire, in particolare donne e anziani, con gravi ripercussioni sulla salute

L’aumento delle temperature causato dall’emergenza climatica sta riducendo le ore di sonno delle persone in tutto il mondo. Lo rivela un nuovo studio pubblicato sulla rivista One Earth. Tra le drammatiche conseguenze del riscaldamento globale si evidenza quindi anche l’aumento vertiginoso delle temperature notturne che rende più difficile dormire. Con gravi ripercussioni sulla salute. Lo studio, condotto dai ricercatori dell’Università di Copenaghen e del Max Planck Institute for Human Development di Berlino, ha rivelato che miliardi di persone stanno già perdendo 44 ore di sonno all’anno.

Il riposo perso aumenterà ulteriormente man mano che il pianeta continua a riscaldarsi. La perdita di sonno per grado di riscaldamento è di circa un quarto superiore per le donne rispetto agli uomini, il doppio per le persone con più di 65 anni e tre volte per le popolazioni che abitano in nazioni in via di sviluppo.

I ricercatori hanno utilizzato i dati registrati da braccialetti e smartwatch capaci di monitorare la qualità del sonno indossati da 47mila persone provenienti da 68 diversi Paesi, per un totale di oltre 7 milioni di notti di dati da analizzare. Studi precedenti hanno dimostrato che l’aumento delle temperature danneggia la salute, compreso l’aumento di attacchi di cuore, suicidi e crisi di salute mentale. Oltre a ridurre la capacità di lavorare.

“Per la maggior parte di noi, il sonno è una parte determinante della nostra routine quotidiana; trascorriamo quasi un terzo della nostra vita dormendo”, ha affermato Kelton Minor, dell’Università di Copenaghen, in Danimarca, che ha guidato la ricerca. “Ma un numero crescente di persone in molti paesi del mondo non dorme abbastanza”, sottolinea il ricercatore a The Guardian“Con questo studio forniamo la prima prova su scala planetaria che temperature più calde della media erodono il sonno umano”, ha aggiunto lo studioso. “E se guardiamo all’ondata di caldo che sta colpendo in questo momento India e Pakistan, parliamo di miliardi di individui esposti a condizioni che dovrebbero provocare una notevole perdita di sonno”, ha detto Minor. “I nostri risultati indicano che il sonno, un processo ristorativo essenziale per la salute e la produttività umana, sarà probabilmente degradato dall’aumento delle temperature“, conclude il ricercatore.

Ti potrebbe interessare
Ambiente / Marmolada, il glaciologo: “Tragedia destinata a ripetersi, il ghiacciaio potrebbe scomparire entro 20 anni”
Ambiente / Papa Francesco: “La Natura ce la sta facendo pagare”
Ambiente / Inquinamento nascosto: così le microplastiche hanno invaso il mare della Puglia
Ti potrebbe interessare
Ambiente / Marmolada, il glaciologo: “Tragedia destinata a ripetersi, il ghiacciaio potrebbe scomparire entro 20 anni”
Ambiente / Papa Francesco: “La Natura ce la sta facendo pagare”
Ambiente / Inquinamento nascosto: così le microplastiche hanno invaso il mare della Puglia
Ambiente / La causa del secolo: la storia delle giovani attiviste che hanno fatto causa allo Stato per inazione climatica
Ambiente / Emergenza siccità, il governo prepara il Dpcm: tutto il Nord in “zona rossa”. A rischio anche Marche e Lazio
Ambiente / Giudizio universale: i cittadini fanno causa allo Stato per “inazione climatica”. Ecco cosa ha deciso il giudice
Ambiente / Emergenza siccità, l’allarme di Enel: “L’acqua è finita”
Ambiente / Emergenza siccità, il ministro Patuanelli: “Inevitabile dichiarare lo stato di crisi”
Ambiente / Allarme siccità sul Po, chiesto il razionamento dell’acqua in 125 comuni: “Valori mai visti da 70 anni”
Ambiente / Imprese green, bilancio di sostenibilità elemento imprescindibile per creare valore