Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:57
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Ambiente

Il ceo di Philip Morris: “Favorevole al divieto totale di fumo entro il 2030”

Immagine di copertina
Immagine di archivio. Credit: Ansa

Jacek Olczak ha dichiarato che smetterà di vendere sigarette Malboro in Gran Bretagna entro i prossimi dieci anni

Jacek Olczak, amministratore delegato della Philip Morris, auspica che in Gran Bretagna sia emesso un divieto totale di fumo entro il 2030. L’azienda vuole diversificare a tal punto i suoi prodotti, che le sigarette non le serviranno più. Il colosso del tabacco smetterà quindi di vendere sigarette Malboro in Gran Bretagna entro i prossimi dieci anni.

In un’intervista al tabloid britannico Mail on Sunday, il ceo della multinazionale del tabacco prefigura un mondo senza più sigarette. Prosegue così la svolta salutista di Philip Morris che ha avuto inizio con l’arrivo alla direzione di Olczak, contrario al fumo.

È del 21 luglio scorso, come riporta il Corriere della Sera, la decisione dell’azienda di comprare per 1,4 miliardi di dollari l’azienda Vectura che produce inalatori contro l’asma. Philip Morris produce poi IQOS, il rivoluzionario apparecchio che scalda il tabacco senza bruciarlo: ne ha venduti già 20 milioni.

Il programma annunciato a febbraio da Philip Morris è che entro il 2025 il 50% del fatturato venga da prodotti non da fumo (ora è al 25%), e almeno un miliardo di dollari, entro il 2025, da prodotti senza nicotina; lo scopo è “diventare un’azienda di benessere e salute“. “Bisogna dare al pubblico alternative al fumo: con i giusti divieti alcuni Paesi possono farlo in meno di 10 anni”, ha detto Olczak.

Leggi anche: Parità di genere e nuove tecnologie: l’industria 4.0 di Philip Morris verso un futuro senza fumo

Ti potrebbe interessare
Ambiente / Clima, l’appello di Draghi ai leader mondiali: “Bisogna agire subito, non c’è più tempo”
Ambiente / Mattanza di delfini alle isole Faroe per la tradizionale caccia Grindadrap
Ambiente / Crisi climatica: negli ultimi 40 anni sono raddoppiati i giorni con temperature superiori a 50°
Ti potrebbe interessare
Ambiente / Clima, l’appello di Draghi ai leader mondiali: “Bisogna agire subito, non c’è più tempo”
Ambiente / Mattanza di delfini alle isole Faroe per la tradizionale caccia Grindadrap
Ambiente / Crisi climatica: negli ultimi 40 anni sono raddoppiati i giorni con temperature superiori a 50°
Ambiente / Record di attivisti ambientali uccisi nel 2020: morti per difendere il Pianeta
Ambiente / Emergenza rifiuti: “Tra un anno e mezzo le discariche del Sud saranno piene”
Ambiente / L’inquinamento uccide più del fumo, degli incidenti stradali e delle guerre: toglie due anni di vita
Ambiente / Le università di Berlino bandiscono la carne dalla mense: “È una scelta rispettosa per il clima”
Ambiente / L’incoerenza dei fondi green: tra gli investitori ci sono le grandi società inquinanti
Ambiente / Un miliardo di bambini è esposto a rischi “estremamente alti” per la crisi climatica
Ambiente / Allarme rosso per i ghiacciai: sotto i 3.500 metri spariranno entro il 2050